Anonimo
Anonimo ha chiesto in Elettronica di consumoElettronica di consumo - Altro · 6 mesi fa

Ma è vero che un climatizzatore per raffreddare o scaldare l' aria, consuma meno di una stufetta elettrica?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa
    Migliore risposta

    Dipende.

    Quello che consuma un apparecchio dipende da vari fattori quali tipo di modello, potenza e classe energetica.

    Senza state a filosofeggiare tanto basta prendersi la briga di guardare dietro all’apparecchio e si troverà per magia una scritta che informa sul consumo ad esempio 1200watt.

    A consumare 1200w che sia una stuferà elettrica un condizionatore in modalità estate o in modalità inverno con pompa di calore non cambia nulla quello consuma

    Quello che cambia è la sua efficacia nel riscaldare un ambiente che un condizionatore rispetto ad una stufetta elettrica a parità di consumo energetico riscalda 100 volte meglio in quanto riesce a trattare una quantità di metri cubi di aria che una stufetta se la sogna.

    Oltre a ciò essendo una stufetta meno efficace nel riscaldare questa resterà accesa molto più tempo per tentare invano di riuscire a riscaldare tanto quanto un climatizzatore con pompa di calore in metà tempo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Falso quanto il salvini --------------

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Se lo usi solo per raffreddare consuma poco ma se lo usi anche per riscaldare non conviene perché consuma molto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.