promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 10 mesi fa

Secondo voi a che età bisognerebbe usare il tacco 12? Entrate e leggete tutto?

Ciao. Secondo me non è un'errore se una ragazza di 13 anni magari in un'occasione importante mette in tacco 12, alla fine il tacco non è volgare, ma il portamento. Certo, il tacco così alto a scuola è brutto, lì al massimo ci stanno gli stivali con 4/5cm di tacco. Ma anche magari durante il giorno, che male c'è? Sono scarpe, dove c'è scritto che bisogna aspettare i soliti 16 anni per cominciare da 3cm, ma daiii! Alla fine ci sono tacchi eleganti e altri sportivi. Tipo in estate perché una 13enne non dovrebbe indossare delle belle zeppe da 8/10cm!? Quelle basse mi risultano un po' da "signora grande". Ovviamente I tacchi non stanno bene con la felpa, ma quando uno magari il pomeriggio si veste meglio per fare una passeggiata.... Poi il trucco è saperci camminare, altrimenti si diventa sì delle paperelle ridicole, no? Secondo me è una sciocchezza dire che I tacchi sono fatti per le donne...benissimo! E a 13 anni cosa si è, uomini? Donne lo si è da quando ci si sviluppa, a 20/25 anni non si è ancora signore, ma nemmeno giovani donne...ditemi la vostra opinione!

14 risposte

Classificazione
  • irene
    Lv 7
    10 mesi fa
    Risposta preferita

    13 anni è un'età di grandi cambiamenti, tutto succede molto in fretta.

    Da un anno all'altro ti alzi, ti sviluppi, il corpo cambia, le movenze anche.

    Direi che dipende molto dalla tredicenne, e anche dal tipo di scarpa e da come la sa portare.

    Per una ragazzina così giovane mi piacerebbe un sandalo gioiello ad esempio, oppure qualcosa con dei bei colori estivi.

    La scarpa chiusa è già più impegnativa, magari eviterei quelle a punta, e assolutamente no quelle col plateau davanti! Magari uno chanel da sdrammatizzare con un paio di jeans.

    Per la zeppa estiva magari di corda direi che non c'è problema.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • A 13 anni si è bambine, più che volgari, apparirebbero ridicole. Delle bambine che vogliono fare "le signore grandi".

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 mesi fa

    A mio parere, una ragazza di 13 anni con il tacco dodici risulterebbe ridicola, poi fai tu..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Lu
    Lv 7
    10 mesi fa

    Io direi almeno 16 anni per il tacco.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 mesi fa

    Dipende da come sei, se hai 13 anni ma sembri una di 16 secondo me non ci sono problemi ma se hai 13 e ne dimostri fisicamente 11 anche se sei sviluppata lo eviterei

    • Giusto, anch'io sono d'accordo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 mesi fa

    Uno puo vestirsi come gli pare se ti piacciono i tacchi mettili pure e senza ascoltare la gente che trovera sempre qualcosa da criticare solo perché deve offendere chi é piu giovane per fare il "piu grande di te" !!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Karmen
    Lv 7
    10 mesi fa

    A 13 anni si è ancora in crescita, meglio minimo i 16 anni per un tacco molto alto... ah comunque a 20-25 anni si è giovani eccome! Si diventa adulte (o signore come dici tu) passati i 30-35 anni...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 mesi fa

    Secondo me dopo i 16 o ancora meglio 18 anni

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    10 mesi fa

    Ciao! Io sono del parere che i tacchi siano delle scarpe normalissime che si possono usare quando si ha un fisico "da donna", logicamente delle bambine di 8 anni non hanno un fisico da donna e allora si che sarebbe ridicolo, ma una ragazza di 13 anni sì.

    È ovvio che ci siano tacchi adatti a tutti i giorni e altri nelle occasioni: per andare a scuola tutti i giorni non puoi mettere dei décolleté tacco 12, sono di cattivo gusto, ma in inverno degli stivali lunghi con 4/5cm di tacco quadrato vanno bene. Il tacco 12 è un tacco molto impegnativo, che quindi si può usare solo in "occasioni", tipo matrimoni o feste...

    Penso comunque che ognuna debba limitarsi a portare dei tacchi con cui sa camminare, è ridicolo vedere ragazze che si impuntano a portare un tacco da 20cm quando ci camminano come paperelle, no? Sopra i 12/13cm penso sia eccessivo anche per una signora di 50 anni, è troppo! A 13 anni sarebbe bello un bel décolleté con tacco un po' quadrato da circa 9/10cm,quelle a punta no.

    Fonte/i: Le zeppe ad esempio vanno bene anche per tutti i giorni, quelle di corda sono perfette, tipo 8/9cm!
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 10 mesi fa

    Per favore 13 anni no!!! Ma scherziamo ? Io ho iniziato a 18 anni

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Cecile10 mesi faSegnala

      Insulsi nel senso che sei ancora “bambina” a 13 anni e te ne renderai conto dopo i 20 fidati.. hai così tanto tempo per metterti i tacchi! Mia figlia non glieli prenderei prima dei 16 ma ognuno è libero di fare come vuole quindi la mia ripeto è solo una opinione

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.