Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeIngegneria · 1 anno fa

perché la nostra corrente elettrica non è a bassa tensione come quella degli USA?

Aggiornamento:

ed è vero che è impossibile prendere la scossa negli USA proprio per via della tensione minore alla presa?

non è più economico (per lo Stato e cittadini) avere una tensione bassa alla presa?

7 risposte

Classificazione
  • 1 anno fa
    Risposta preferita

    Una volta era a 110 V anche da noi, ma poi visto che la 220-240 è migliore tutta l'Europa si è adeguata. Gli USA mantengono i 110 V per motivi più che altro "storici", e probabilmente perché ormai rinnovare tutti gli impianti sarebbe troppo costoso.

    Qui c'è una interessante trattazione sul tema

    https://www.electroyou.it/paololiutaio/wiki/perch-...

  • oubaas
    Lv 7
    1 anno fa

    110 V sono letali come lo sono 220-230 V .

    Ciò premesso, e poiché l'isolamento del cavo è lo stesso, tanto vale usare il 220-230 V perché, a pari potenza, dimezzano corrente e sezione (questa si) dei cavi impiegati .

  • 1 anno fa

    in realtà è il contrario a parità di corrente se alzi la tensione puoi usare un cavo di sezione minore, quindi l'impianto è più economico. Per quanto riguarda la sicurezza , non è tanto la tensione ad ucciderti quanto la corrente che attraversa il tuo corpo quindi ti uccide tanto la 125V quanto la 220V, in effetti è un po' meno pericolosa la 125V ma con gli impianti di sicurezza attuali sono praticamente pari

  • 12 mesi fa

    rdttfghgfgdsfgfggrffgdf

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Mars79
    Lv 7
    1 anno fa

    Se non erro il motivo è storico oltre che pratico.

  • Anonimo
    1 anno fa

    .......................

  • 1 anno fa

    Pensa che gli americani si chiedono la stessa cosa alla rovescia

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.