severina ha chiesto in SportSport - Altro · 7 mesi fa

Saltare la corda quali effetti produce sugli addominali, sul petto e sulle braccia?

3 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa
    Migliore risposta

    Gli addominali sono muscoli stabilizzatori e nel salto della corda si attivano principalmente isometricamente, i muscoli delle braccia si contraggono anch'essi più isometricamente che isotonicamente durante la rotazione della corda (sono i polsi che la fanno ruotare dai pomelli alle estremità) e i pettorali sono i muscoli collegati alla catena cinetica anteriore ma anch'essi non vengono attivati isotonicamente ma piuttosto isometricamente dato che le braccia rimangono sempre ravvicinate ai fianchi.

    I muscoli che "lavorano" di più sono quelli degli arti inferiori.

    Inoltre l'aumento del battito cardiaco inserisce il salto con la corda negli esercizi aerobici quindi ottimi per velocizzare il metabolismo basale, consumare maggiori quantità di glucosio e grassi come fonte energetica e migliorare la condizione cardiovascolare in generale.

    Ciao

    • ...Mostra tutti i contatti
    • davidzed
      Lv 7
      7 mesi faSegnala

      Semplicemente nella prima non avviene una flesso-estensione dell'articolazione dalla quale originano o si inseriscono i tendini dei muscoli, nell'isotonica avviene il contrario.
      Sono 2 tipi di stimoli differenti e sarebbe valido utilizzarli entrambi in allenamento.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    Provoca notevoli contrazioni a ogni salto molto utile così come la corsa

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    Ciaoo

    Ti rassoda in generale tutto il tuo corpo, soprattutto addominali

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.