Cosa? Perché? E se il vostro Salvini avesse consegnato il paese alla sinistra?

Secondo me questo scenario è - considerato che Mattarella farà di tutto per non farci andare a votare - il più probabile: "l'eventuale asse Pd-M5s spaccherebbe ulteriormente i democratici, destinati a implodere ufficialmente nelle prossime settimane. Matteo Renzi potrebbe allora cogliere la palla al balzo... visualizza altro Secondo me questo scenario è - considerato che Mattarella farà di tutto per non farci andare a votare - il più probabile: "l'eventuale asse Pd-M5s spaccherebbe ulteriormente i democratici, destinati a implodere ufficialmente nelle prossime settimane. Matteo Renzi potrebbe allora cogliere la palla al balzo per dare l'addio e fondare il suo partito. Lo stesso potrebbe farlo, magari, anche Carlo Calenda. E in questo modo nel centrosinistra potrebbero venirsi a trovare tre forze, non così amiche tra di loro, anzi. Due partiti "centristi" guidati, uno, dall'ex premier e, l'altro, dall'ex ministro, e appunto un Pd zingarettiano più di sinistra e amico dei 5 stelle. E chissà se da amici non diventeranno pure alleati di governo. O di coalizione alle prossime elezioni."

Analisi perfetta del Giornale, e in infatti anche il vostro Salvini, preoccupatissimo, ingenuissimo, dopo aver mandato a pùttane economia e tenuta politica, come il più scrauso degli scolaretti alla triennale di Scienze Politiche, parla di "toni simili" del M5S e del PD.

E a questo punto di chi sarà la colpa? Di Mattarella? Dei magistrati? Delle forze del male di Sauron? Degli Avengers?

Grazie
Aggiorna: @Che l'esperienza di governo per Salvini sia finita non vuol dire che sia finita la legislatura: c'è un partito, il M5S, con il 32%. C'è un altro partito, il PD, pronto a spaccarsi, con il 19%: tra le ali che ne usciranno ce n'è una, quella zingarettiana, quella ufficiale, potenzialmente allineata... visualizza altro @Che l'esperienza di governo per Salvini sia finita non vuol dire che sia finita la legislatura: c'è un partito, il M5S, con il 32%. C'è un altro partito, il PD, pronto a spaccarsi, con il 19%: tra le ali che ne usciranno ce n'è una, quella zingarettiana, quella ufficiale, potenzialmente allineata alle posizioni del primo partito. Il passo successivo mi pare scontato. Scommettiamo che il vostro Menestrello dei miei cojoni ha consegnato il paese alla sinistra?
23 risposte 23