DAVMAZ ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 6 mesi fa

Perché il filosofo Schopenhauer percosse violentemente e duramente una donna sua vicina di casa? Sapete dei particolari su questa vicenda?

2 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Migliore risposta

    Il filosofo tedesco Schopenhauer era notoriamente misogino. Un giorno, infastidito dal chiacchiericcio di un'anziana ricamatrice che stava parlando con una sua amica fuori dalla porta di casa sua, uscì sul pianerottolo e si avventò contro la donna, percuotendola violentemente e gettandola giù dalle scale. La donna riportò lesioni permanenti da quest'aggressione e ottenne un risarcimento in denaro vita natural durante (15 talleri a trimestre). Quando la donna morì, Schopenhauer annotò in latino sul suo diario: "Obit anus, abit onus" (la vecchia è morta, il debito è estinto).

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Voleva scópare

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.