irene ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 anno fa

che messaggio voleva dare anne frank?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 anno fa

    Un messaggio di speranza: che la vita può essere ancora bella nonostante il male,

    perché lei credeva nell'intima bontà dell'uomo.

    https://it.rhadrix.it/lintima-bonta-delluomo/

  • Voleva semplicemente dare la sua testimonianza cercando di comunicare con gli altri nella sua sofferenza e nell'orrore che vigeva all'epoca

  • Blu.
    Lv 7
    1 anno fa

    Non ha scritto per lasciare un messaggio ,pensava di sopravvivere e di pubblicare i suoi racconti

    Trovo però questo brano molto bello

    "E’ un miracolo che io non abbia rinunciato a tutte le mie speranze perchè esse sembrano assurde e inattuabili.

    Le conservo ancora nonostante tutto perchè continuo a credere nell’intima bontà dell’uomo. … Vedo il mondo mutarsi lentamente in un deserto, odo sempre più forte l’avvicinarsi del rombo che ucciderà noi pure, partecipo al dolore di milioni di uomini, eppure, quando guardo il cielo penso che tutto si volgerà nuovamente al bene, che anche questa spietata durezza cesserà, che ritorneranno l’ordine, la pace e la serenità.

    Intanto debbo conservare intatto i miei ideali; verrà un tempo in cui saranno ancora attuabili.

  • Anonimo
    1 anno fa

    Messaggio? a me sembrava un semplice diario.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 anno fa

    Nessuno... Era solo il Diario scritto da una povera 12enne ebrea sfigata che racconta la sua dolorosa esperienza di vita insieme alla sua famiglia negli anni della guerra quando Hitler era al potere.

  • 1 anno fa

    Book..regalo forse

  • 1 anno fa

    In che senso scusa ?!?!!!!

  • 1 anno fa

    Anne Frank voleva lasciare una traccia scritta della propria esistenza in vita nel caso in cui le fosse successo qualcosa e al tempo stesso avere un interlocutore fittizio con cui sfogarsi e al quale confidare emozioni, pensieri, registrare eventi. Del resto, che gli Ebrei siano grafomani è evidente dalla percentuale di scrittori e romanzieri contemporanei di religione giudaica (Grossman, Safran Foer, Roth, Bellow ecc.).

  • 1 anno fa

    Che gli ebrei hanno tanta fig@

  • 1 anno fa

    Che bisognava fare qualcosa e già stava diventando un mondo di merd@

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.