Mi dite i vostri 5-10 album fondamentali e pionieristici dell'hard rock/heavy metal, decennio '65/'75?

Sono così eccezionalmente carente su questo decennio, che finché la cosa non dovesse assumere valenza purgante o punitiva ascolterò almeno un disco decennio '65/'75 a settimana (per questa provvedo con Killer di Alice Cooper), vorrei recuperare e soprattutto verificare se ci sia qualcosa che possa piacermi davvero tanto.

Suggeritemi questi 5-10 album a testa per cortesia.

Aggiornamento:

album prescelti per le prossime settimane:

Are You Experienced?

White Light/White Heat

Vincebus Eruptum

Kick out the Jams

Death Walks Behind

Black Sabbath

Led Zeppelin I

Deep Purple in Rock

Tyranny and Mutation

In the Court of the Crimson King

grazie a tutti.

7 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Migliore risposta

    Uhm, diciamo che il '65 mi sembra un po' prematuro per parlare di Hard Rock (men che meno di Heavy Metal)

    Partirei dal '67 con Are You Experienced? della Jimi Hendrix Experience.

    Poi ci metterei Kick Out The Jams degli MC5.

    E arriverei al dunque con la sacra trinità Led Zeppelin, Black Sabbath, Deep Purple.

    E qui si fa tosta, perché anche elencare 10 album sarebbe troppo poco.

    Dei Sabbath sono imprescindibili l'esordio omonimo, Paranoid e Master of Reality, non si discute.

    Degli Zeppelin andrebbe studiato tutto a memoria almeno fino a Physical Graffiti (e non schiferei nemmeno Presence del '76)

    Per pudore mi limito a Zeppelin I, II e IV, semplicemente fondamentali.

    Dei Deep Purple porto sull'isola deserta In Rock, Machine Head e Burn (e mi piange il cuore dover rinunciare a Made in Japan e Who Do We Think We Are)

    Poi i Free dell'omonimo del '69 e Fire And Water del '70.

    Sarebbe quasi proto-punk ma chissenefrega, non rinuncio a Funhouse degli Stooges ('70)

    Così come reputo irrinunciabile Who's Next degli Who ('71)

    Ok, è una forzatura anche questa ma lascio un posto anche a Red dei King Crimson ('74), che preconizza il Math Rock.

    A nastro, Vincebus Eruptum dei Blue Cheer ('68)

    L'esordio omonimno degli Aerosmith ('73)

    L'omonimo di Ted Nugent, cafone come poche cose ('75)

    Death Walks Behind You degli Atomic Rooster ('70)

    Tyranny And Mutation dei Blue Öyster Cult ('73), bellissimo.

    Sforo di un anno ma non posso non nominare Rising dei Rainbow ('76)

    Ed è un peccato che gli AC/DC abbiano cominciato a fare le cose seriamente solo dal '76...

    Sì, ok, scusa, i 10 album.

    Led Zeppelin - IV

    Black Sabbath - Paranoid

    Deep Purple - Machine Head

    King Crimson - In The Court Of The Crimson King

    Led Zeppelin - II

    Free - Fire And Water

    Black Sabbath - Black Sabbath

    Who - Who's Next

    The Jimi Hendrix Experience - Electric Ladyland

    Blue Öyster Cult - Tyranny And Mutation

  • Civas
    Lv 7
    6 mesi fa

    Il decennio '65/'75 secondo me, è il periodo più prolifico e interessante della storia del Rock, è difficile scegliere solo 10 album, perché di questo decennio ce ne sarebbero almeno 200 che si potrebbero considerare "fondamentali" ...

    In ogni modo, ci provo, ecco la mia lista:

    - Led Zeppelin II - Led Zeppelin (1969)

    - Deep Purple - Machine Head (1972)

    - Black Sabbath - Paranoid (1970)

    - Van Der Graaf Generator - Pawn Hearts (1971)

    - King Crimson - In The Court Of The Crimson King (1969)

    - Yes - Fragile (1972)

    - Pink Floyd - Wish You Were Here - (1975)

    - Genesis - Selling England By The Pound (1973)

    - Frank Zappa - Hot Rats (1969)

    - The Moody Blues - Days Of Future Passed (1967)

    (N.B. non sono in ordine di importanza)

  • 6 mesi fa

    Oltre a quello che ti hanno già detto(Led Zeppelin, Deep Purple, Black Sabbath, Cream) ti consiglio Rocks e Toys In The Attic degli Aerosmith(se ti piacciono ascolta anche i primi due album, Aerosmith e Get Your Wings), poi ascolta assolutamente The Velvet Underground & Nico(e il secondo White Light/White Heat) e soprattutto tutti gli album degli Stooges(The Stooges, Funhouse, Raw Power). Tornando sui classici(anche se sono meno hard/heavy metal) non puoi non ascoltare Beggars Banquet, Let It Bleed, Sticky Fingers, Exile On Main St. dei Rolling Stones, The Man Who Sold The World, Hunky Dory, The Rise And Fall Of Ziggy Stardust And The Spiders From Mars, Aladdin Sane e Diamond Dogs di Bowie, Tommy, Who’s Next e Quadrophenia degli Who, The Doors, Strange Days e Waiting For The Sun dei Doors, Kick Out The Jams degli MC5, All The Young Dudes dei Mott The Hoople ed Electric Warrior dei T. Rex. Ho sforato un po’, ma è un decennio troppo grandioso per la musica per dirti solo 5-10 album.

    • ch3m15try
      Lv 5
      6 mesi faSegnala

      si pure qua c'è molto, il pochissimo che ho ascoltato l'ho captato dal cinema o nell'aere, soprattutto gli Stones che li ascoltano parecchio a casa. vedi Nico 1988 il film se non ti è capitato, molto interessante. gracias.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Mi rendo conto che la mia risposta potrà risultare un po' banale, ma se parliamo di album fondamentali di quel periodo, non posso non citare i Led Zeppelin o i Black Sabbath. Ci sono anche i Deep Purple, anche se i Deep Purple non mi piacciono come mi piacciono i Led Zeppelin o i Black Sabbath, ma come non citarli?

    In una classifica del genere, è d'obbligo mettere l'omonimo dei Led Zeppelin e dei Black Sabbath, e "Deep Purple in Rock" dei Deep Purple (giusto per citare un album a testa)

    L'hard Rock è nato alla fine degli anni sessanta, grazie alle band che ho citato sopra! E' difficile trovare un album Hard Rock del '65 o del '66, non credo proprio che ce ne siano ahaha, ma proprio perchè è nato alla fine degli anni '60 ... :)

    H&H

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    Led Zeppelin 4

    Paranoud black sabbath

    Deep purple in rock

    Fonte/i: Pietre miliari del har rock
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Non ne ho. Se è ‘così eccezionalmente carente’ ci sarà pure un suo bel motivo. 🤭

  • ok i Black Sabbath e i Led Zeppelin, ma per me il metal è nato ancora prima con "Sister Ray" dei Velvet Underground (che è una suite di 17 minuti del loro secondo album "White Light/White Heat")

    • ch3m15try
      Lv 5
      6 mesi faSegnala

      ascoltata. molto 'raw' e sperimentale, non male.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.