Lasciare una persona psicologicamente violenta?

Ciao a tutti, sto da 3 anni con un uomo di 18 anni più grande di me....ci sono stato continui alti e bassi e tutte le volte che ci siamo lasciati lui ha avuto dei comportamenti assurdi come: seguirmi, insultarmi in ogni modo, litigare con i miei genitori e molto altro....io a causa sua sono arrivata ad avere dei... visualizza altro Ciao a tutti, sto da 3 anni con un uomo di 18 anni più grande di me....ci sono stato continui alti e bassi e tutte le volte che ci siamo lasciati lui ha avuto dei comportamenti assurdi come: seguirmi, insultarmi in ogni modo, litigare con i miei genitori e molto altro....io a causa sua sono arrivata ad avere dei problemi di autolesionismo e in quella occasione quasi ci siamo lasciati per l’ennesima volta mi ha scritto: invece che quei due taglierei dovresti proprio tagliartele quelle vene il mondo senza una persona come te è un posto migliore....ultimamente sono uscita con un mio amico e abbiamo finito per baciarci....devo dire che mi sento in colpa? No. Il motivo penso sia ovvio! Quando io e il mio ragazzo stiamo insieme non parliamo mai di nulla, se gli faccio notare qualcosa che non mi va bene mi sminuisce oppure mi fa dei regali per appianare la cosa.....io non so perché sono convinta che lui mi voglia bene ma che sia una persona con dei problemi ma penso ormai di essere psicologicamente stanca e non riesco a vedere chiaramente le cose come sono, le volte che ci siamo lasciati lui veniva a piangere sotto a casa mia oltre alle mille frecciatine pubbliche sui social, ora io chiedo: come fare a lasciare una persona del genere?
9 risposte 9