Lia ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 mesi fa

Lasciare una persona psicologicamente violenta?

Ciao a tutti, sto da 3 anni con un uomo di 18 anni più grande di me....ci sono stato continui alti e bassi e tutte le volte che ci siamo lasciati lui ha avuto dei comportamenti assurdi come: seguirmi, insultarmi in ogni modo, litigare con i miei genitori e molto altro....io a causa sua sono arrivata ad avere dei problemi di autolesionismo e in quella occasione quasi ci siamo lasciati per l’ennesima volta mi ha scritto: invece che quei due taglierei dovresti proprio tagliartele quelle vene il mondo senza una persona come te è un posto migliore....ultimamente sono uscita con un mio amico e abbiamo finito per baciarci....devo dire che mi sento in colpa? No. Il motivo penso sia ovvio! Quando io e il mio ragazzo stiamo insieme non parliamo mai di nulla, se gli faccio notare qualcosa che non mi va bene mi sminuisce oppure mi fa dei regali per appianare la cosa.....io non so perché sono convinta che lui mi voglia bene ma che sia una persona con dei problemi ma penso ormai di essere psicologicamente stanca e non riesco a vedere chiaramente le cose come sono, le volte che ci siamo lasciati lui veniva a piangere sotto a casa mia oltre alle mille frecciatine pubbliche sui social, ora io chiedo: come fare a lasciare una persona del genere?

9 risposte

Classificazione
  • cioè ti stai autolesionando, lui si permette a dirti di tagliarti le vene piuttosto che autolesionarti e tu sei ancora qui su answers a pensartela su come lasciarlo? Ma sputagli in faccia e mandalo al diavolo, non merita niente da parte tua questo animale

  • Ludo
    Lv 7
    2 mesi fa

    Innanzitutto convinciti che sia da lasciare.

    Poi una volta presa la decisione fai in modo di non tornare indietro.

    Nessun ultimo appuntamento per chiarire, per appianare le cose e se continua a darti fastidio, denuncia, denuncia, denuncia.

    Esci dal suo potere mentale fatto di atti di prepotenza ed annientamento della tua personalità.

    Riacquista il tuo equilibrio e volta pagina.

  • simona
    Lv 5
    2 mesi fa

    Cosa aspetti ancora?Chiudi sta roba

  • non so come tu abbia resistito tre anni con un uomo del genere al tuo fianco. lascialo e cancellalo definitivamente dalla tua vita, se sei vittima di stalking denuncialo.

    penso che tu, conoscendolo, riesca a lasciarlo con tranquillità e pacatezza.

    buona fortuna.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    devi lasciarlo immediatamente

  • 2 mesi fa

    È una situazione gravissima... Cioè dai! Se io sapessi che la mia ragazza fa autolesionismo l'ultima cosa che farei è scriverle una frase del genere. È cattivo.

    Non va bene.

    Puoi andare da uno psicologo? Perché penso che tu stia passando un periodo tosto, stare con una persona 18 anni più grande non è da tutti e si vede che non riesci a vedere chiaramente i fatti.

    Anche se poi alla fine il tuo cuore già te l'ha detto com'è: non è amore. Hai baciato un altro, non ti senti in colpa.

    Io non sono nessuno per dirti cosa fare nella tua vita, ma se fossi nella tua situazione manderei definitivamente a fare in **** il tuo compagno più grande perché come si comporta e le parole che ti dice sono orrende.

    Ma proprio definitivamente. E se ne avessi la possibilità andrei a parlare con uno psicologo perché non so se vedi chiaramente com'è la situazione. O se almeno hai un amico/a onesta che ti dice come la vede.

    Buona fortuna

  • m
    Lv 6
    2 mesi fa

    Per questo aspettavo con una ragazza....sapevo be sarebbe stata più dura per lei è volevo che non stessa troppo male e sola nella nuova realta perché fragile

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Bè certamente dalla descrizione che fai è molto difficile valutare per chi dei due abbia significato la sfiga più grossa quella dell' essersi conosciuti...

  • 2 mesi fa

    E te lo chiedi pure cojona

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.