Sono fidanzata ma mi piace (forse) un altro, consigli?

ciao! Sono una ragazza di 21, scrivo perché ho bisogno di un parere o un consiglio. Premetto che ho avuto altre sue relazioni importanti, durate due anni, e sono sempre stata fedele e leale sotto ogni punto di vista. Da poco meno di un anno sto con un ragazzo. Con lui mi trovo benissimo sessualmente,... visualizza altro ciao! Sono una ragazza di 21, scrivo perché ho bisogno di un parere o un consiglio. Premetto che ho avuto altre sue relazioni importanti, durate due anni, e sono sempre stata fedele e leale sotto ogni punto di vista. Da poco meno di un anno sto con un ragazzo. Con lui mi trovo benissimo sessualmente, caratterialmente e mentalmente parlando. Dopo l’ultima delusione era proprio la persona giusta. Il problema è la distanza. Ci siamo conosciuti al mare, e nell’ultimo anno la nostra relazione è proseguita vedendoci poche volte al mese quando possibile. Inizialmente pativo molto la distanza, pensavo di non essere caratterialmente adatta ad una relazione del genere ma mi piaceva talmente tanto che ho deciso di provarci e con il tempo poi mi ci sono abituata. Ho come l’impressione di essere giunta ad una sorta di compromesso interiore: sto benissimo quando ci vediamo, quando ci dobbiamo salutare mi dispiace da morire, mi piace parlare con lui ma per il resto non mi manca. La cosa poi mi ha suscitato ancora più dubbi quando ho conosciuto questo ragazzo con amici, che poi ha iniziato a scrivermi. Fra di noi non c’e Stato niente, ma parlandoci mi sta “prendendo” sempre di più. Non so cosa fare. Dovrei sicuramente riflettere su cosa voglio, ma non so come farlo. Dovrei uscire con questo ragazzo per capire veramente se mi interessa, eventualmente capendo di non essere più innamorata? Dovrei lasciar perdere? È una fase passeggera? Si accettano pareri, consigli ed esperienze!
6 risposte 6