Passare ad una triennale o continuare giurisprudenza?

Ho 29 anni, iscritta a giurisprudenza da 10 anni, con tanta voglia e passione; dopo 2 anni ho rallentato a causa di un problema di salute che mi ha causato depressione.. Poi, una volta superato il tutto, mi sono annoiata perdendo stimoli e obiettivi, e voglia.. Mi mancano praticamente 24 materie(troppe), non ho... visualizza altro Ho 29 anni, iscritta a giurisprudenza da 10 anni, con tanta voglia e passione; dopo 2 anni ho rallentato a causa di un problema di salute che mi ha causato depressione.. Poi, una volta superato il tutto, mi sono annoiata perdendo stimoli e obiettivi, e voglia..
Mi mancano praticamente 24 materie(troppe), non ho esperienze lavorative e mi sento una fallita.
Non so cosa fare..Continuo(senza avere intenzione di diventare avvocato), o passo a consulente del lavoro? Secondo voi avrei sbocchi lavorativi con questa triennale?
5 risposte 5