Un assessore può dimettersi?

Buongiorno, pongo una domanda un po' particolare: è possibile per un assessore dimettersi dopo pochi mesi dall'elezione? Mi spiego meglio, le dimissioni di assessori sia in piccoli che grandi comuni sono quasi "all'ordine del giorno", per le più svariate motivazioni. Ciò che mi chiedo è se un... visualizza altro Buongiorno,

pongo una domanda un po' particolare: è possibile per un assessore dimettersi dopo pochi mesi dall'elezione?
Mi spiego meglio, le dimissioni di assessori sia in piccoli che grandi comuni sono quasi "all'ordine del giorno", per le più svariate motivazioni.
Ciò che mi chiedo è se un assessore di un comune inferiore ai 5000 abitanti possa dimettersi senza particolari problematiche per motivazioni di carattere personali (cattiva gestione della pressione e dello stress legato al ruolo) e di carattere lavorativo (il compenso di un assessore in un comune fino ai 5000 abitanti è di 160 euro, una sciocchezza, e costringe chiaramente l'individuo ad avere un lavoro che gli permetta di vivere). Considerando che le dimissioni non avverrebbero dunque per scandali o situazioni simili, l'individuo può sentirsi libero di prendere tale decisione? La Giunta potrebbe avanzare polemiche o impedire che questo accada?
1 risposta 1