Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoIntrattenimento - Altro · 2 mesi fa

Facciamo un gioco?

Inizio io:

Sono precisa, abbastanza matura per la mia età,

responsabile, fantasiosa e mi piace prendermi cura di tutti coloro che mi stanno intorno, da familiari (a cui tengo tantissimo anche se a volte cerco di nasconderlo) e amici (che sanno di poter contare su di me per qualsiasi cosa)

Sono anche abbastanza testarda, un po' presuntuosa (non odiatemi ahah) e perfettina, ho anche il difetto di pensare di sapere il fatto mio a volte.

Sono anche molto sensibile, empatica e femminile.

In base a queste mie caratteristiche che vi ho elencato, quale ragazza Disney, principessa o no che sia, vi ricordo di più?

Ps. Il mio segno zodiacale è il toro, non so se vi possa essere utile :P

Nella vostra risposta aggiungete una descrizione della vostra personalità, come ho fatto io, e io vi risponderò dicendovi quale personaggio Disney mi ricordate!♡

(cercate di essere il più dettagliati possibile.)

Rispondete in tanti!♡♡♡

(Spero che la mia risposta coincida con il vostro personaggio preferito ahah)

4 risposte

Classificazione
  • Per me sei paragonabile alla Sirenetta Ariel, specialmente dal fatto che sei molto testarda (infatti lei voleva diventare umana per sposare Eric arrivando anche a fare un patto demoniaco con Ursula la quale la fece diventare umana ma senza voce).

    Parlando di me invece ti devo dire che sono un ragazzo di 30 anni, segno zodiacale scorpione (forse è per questo che non piaccio agli altri), mi reputo responsabile e maturo e forse troppo sensibile (potessi morire e rinascere con un altro carattere pagherei a prezzo d'oro). Non mi piacciono le persone false moraliste, non mi piace la falsità, non mi piacciono le bugie e sono anche forse un pò troppo permaloso (nel senso che se ad esempio qualcuno mio conoscente mi passasse davanti senza salutarmi io sarei capace di non guardarlo più in faccia). Per il resto sono un ragazzo che ha sofferto: depressione, tentato suicidio ed autolesionismo e tutt'oggi sto pagando le conseguenze poichè soffro di ansia.

    Detto questo a quale personaggio mi paragoneresti?

    • Angel2 mesi faSegnala

      Grazie per aver risposto!
      Per me sei paragonabile alla Bestia de “la bella e la Bestia”, specialmente per il fatto che sei molto permaloso e odi le bugie e le falsità, ma sei molto sensibile dentro.
      Hai avuto un passato burrascoso e sicuramente anche tu avrai il tuo lieto fine! Te lo auguro!♡

  • 2 mesi fa

    Assomigli moltissimo a Belle!! Precisa e matura, abbastanza da non fermarsi all'apparenza della bellezza di Gastòn, ti prendi cura degli altri, come lei ha fatto con suo padre e la Bestia. Testara? Beh, anche lei lo è, che vuole per forza scoprire cosa si nasconde nell'ala Ovest del castello.... Femminile? Dovrei vederti per poterlo dire, ma se così fosse, lo è tantissimo anche lei :)

    Ora tocca a me: sono un ragazzo che si reputa innanzitutto una brava persona, responsabile e dò tutto me stesso alle persone che meritano il mio affetto. In realtà sono anche ingenuotto, e questo mi ha portato a fidarmi di persone che poi si sono rivelate dei veri e propri mostri. Anche io sono abbastanza testardo e presuntuoso, ma lo considero un pregio, perché quando voglio raggiungere un obiettivo, ho in mente solo quello e sono caparbio nel portarlo al termine!! Mi ritengo anche io sensibile ed anche un po' timido, forse anche troppo per un ragazzo :D

    Il mio segno zodiacale è il Capricorno (e cos'altro con tutta questa testardaggine? :D)

    Tu a cosa o a chi mi paragoni?

    • Angel2 mesi faSegnala

      Belle è una delle mie preferite!!
      Comunque tu mi ricordi molto il principe Filippo de “la bella addormentata nel bosco” perché sei un bravo ragazzo e timido, e allo stesso tempo sei molto determinato, come lui che farebbe di tutto per salvare la sua principessa!
      Grazie per aver risposto♡

  • 1 mese fa

    Ok ora non mi va. Passo dopo

  • Jim
    Lv 6
    1 mese fa

    E se ti paragonassi a.... Mulan?

    Io dunque, mi definisco... Riflessivo, fatalista, forse un po' cinico, fondamentalmente solitario, poco loquace tutto sommato, ma anche ironico, seppur un po' sarcastico. Non sono affatto geloso, mi lego difficilmente a qualcuno e in genere sono molto indipendente, amo la lettura, il cinema, il disegno e tutto ciò che è vecchio, siano esse canzoni, auto, film o vestiti. Detesto i locali e sono un cultore della bicicletta.

    Mi commuovo spesso guardando vecchi film romantici e confesso di nutrire una paura non indefferente nel futuro.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.