Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureTauromachia · 3 mesi fa

Preferireste 1000 Euro al mese con un lavoro interessante e piacevole oppure 2000 Euro al mese con un lavoro noioso e non gratificante?

35 risposte

Classificazione
  • Geo
    Lv 7
    3 mesi fa

    1.000.

    Sul lavoro ci si vive, non è che uno ci fa una capatina tanto per gradire e se ne torna a casa.

    I ricercatori guadagnano poco, per esempio rispetto a un primario di ospedale, uno qualsiasi.

    E da uno di questi sono denigrati come fessi.

    Guadagnano poco proprio perché sono motivati e si accontentano di meno. Perché pagare di più chi magari lavorerebbe con passione pure gratis?

    Ti rendi conto di cosa significhi passare tutto il tempo lavorativo divertendosi? Facendo quello che si ama fare? La vacanza ce l'hai tutti i giorni. Non devi aspettare un anno intero di sofferenza per poi affrontare magari una villeggiatura che può risultare più faticosa rispetto ai giorni lavorativi.

    • Certo... si può però fare un lavoro che non ti piace prendere 2000 euro e resistere con 6-7 annate da schufo... per poter accumulare, taccagnare e fare una vita misera... così i prossimi 20 anni hai i soldi necessari per non lavorare e fare il signore

  • Anonimo
    3 mesi fa

    la 1, tanto non ho figli o partner da mantenere quindi 1000 euro al mese solo per me mi bastano

  • assolutamente la prima, per un lavoro gratificante e pure pagato lavorerei pure per 300 euro al mese considerato quanto ho avuto le mani legate finora. Addirittura mille euro al mese mi sembrano troppi e mi fanno venire troppa ansia da prestazione

  • 3 mesi fa

    la prima assolutamente, la felicità di ciò che si fà è molto più importante di qualsiasi altra cosa

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 mesi fa

    Ancora meglio 500€ senza fare un càzzo

  • 3 mesi fa

    Analizziamo la situazione: netti o lordi? C’è una bella differenza.

    E poi dove abiti? No perché in Nord Italia, pur avendo casa di proprietà senza mutuo e zero figli da mantenere, 1000 euro al mese da soli non ti bastano. Dovrai pur pagare le bollette (luce, gas, acqua, telefono, riscaldamento, condominio), dovrai pur comprare da mangiare, dovrai pur spostarti in auto (benzina, bollo e assicurazione) o coi mezzi pubblici (biglietto/abbonamento), dovrai pur pagare le tasse varie (su casa, rifiuti, ecc), dovrai pur far fronte a micro emergenze, come la rottura di un elettrodomestico...

    Insomma, con 1000€ al mese (netti) oggettivamente sei tiratissimo e non puoi permetterti nemmeno di andare a un cinema o andare a mangiare una pizza o comprarti un paio di jeans (a meno che non ci sia un altro stipendio che contribuisce o comunque altre forme di “entrata” come rendite varie ecc). Certo, puoi scegliere la vita monacale, ma chi ti risponde che vivrebbe felice con 1000 euro al mese o non ha esperienza o vive in zone dove il costo della vita è molto, mooolto, più basso di quella in cui vivo io.

    Se la domanda fosse stata: preferisci 1500€/mese facendo un lavoro che ti piace oppure 3000€/mese per un lavoro noioso, allora forse se ne poteva discutere (e in tal caso probabilmente opterei per la prima ipotesi).

    Comunque, se ti può interessare, io faccio spesso questa domanda ai miei giovani studenti e ho notato che quelli che provengono da studi umanistici tendono a rispondere che preferirebbero un lavoro meno pagato (che garantisca peró la sopravvivenza) ma per cui hanno passione, mentre quelli che provengono da istituti tecnici/scientifici preferiscono l’opzione in cui si guadagna di più.

    Cosí, volevo condividere questo mini-sondaggio che “conduco” ormai da circa 5 anni. Per mero piacere di cronaca, ecco.

  • 3 mesi fa

    Fino a 5 anni fa avrei risposto la prima delle opzioni, ora scelgo la seconda, sempre che l'orario di lavoro mi dia la possibilità di avere abbastanza tempo libero per frequentare i miei interessi e gioie della vita!

  • 3 mesi fa

    Preferisco la prima opzione, tanto a guadagnare poco ci sono abituato. Se poi la figlia del principale è bona e me la da, allora posso scendere anche a 800 euri purché con bonus culétto e bonus ingoio.

  • 3 mesi fa

    duemila al mese

    è praticità

  • m
    Lv 6
    3 mesi fa

    Se ho dei figli la seconda se è sopportabile se no la prima tutta la vita....dipende da che progetto ho

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.