promotion image of download ymail app
Promoted
Leo ha chiesto in Notizie ed eventiGiornalismo e media · 9 mesi fa

Le notizie a effetto del TG5 che non danno scampo al protagonista sono vere o sono fake news ?

L’efficacia delle fake news è dovuta in primo luogo alla loro natura mimetica, cioè alla capacità di apparire plausibili. In secondo luogo, queste notizie, false ma verosimili, sono capziose, nel senso che sono abili a catturare l’attenzione dei destinatari, facendo leva su stereotipi e pregiudizi diffusi all’interno di un tessuto sociale, sfruttando emozioni facili e immediate da suscitare, quali l’ansia, il disprezzo, la rabbia e la frustrazione. La loro diffusione può contare su un uso manipolatorio dei social network e delle logiche che ne garantiscono il funzionamento: in questo modo i contenuti, pur privi di fondamento, guadagnano una tale visibilità che persino le smentite autorevoli difficilmente riescono ad arginarne i danni. La continua contaminazione con un linguaggio ingannevole finisce infatti per offuscare l’interiorità della persona. Dostoevskij scrisse qualcosa di notevole in tal senso: «Chi mente a sé stesso e ascolta le proprie menzogne arriva al punto di non poter più distinguere la verità, né dentro di sé, né intorno a sé, e così comincia a non avere più stima né di sé stesso, né degli altri. Poi, siccome non ha più stima di nessuno, cessa anche di amare, e allora, in mancanza di amore, per sentirsi occupato e per distrarsi si abbandona alle passioni e ai piaceri volgari, e per colpa dei suoi vizi diventa come una bestia; e tutto questo deriva dal continuo mentire, agli altri e a sé stesso» (I fratelli Karamazov, II, 2).

4 risposte

Classificazione
  • n
    Lv 4
    9 mesi fa
    Risposta preferita

    Delle principali 3 reti mediaset:

    - il TG di di Rete4 (quello per democristiani anziani) è il più grossolano. 1 ora di tg4 equivale a 1 ora di "dottrina" dove uno o più "catechisti" (in sostanza degli "esorcisti e telogi" di forza italia) ti "spiegano" quale sia l'interpretazione giusta da dare alla notizia.

    - Studio aperto (dedicato al pubblico più giovane) è quello che promuove l'ignoranza e l'arrivismo come chiave di volta per affermarsi nella vita. (moda e costume, gossip, vip, scandali sessuali, personaggi che ce l'hanno fatta, personaggi "arrivati" ... non si sa dove, non si sa come.)

    Il TG5 invece è forse quello più sottile. Tentano di mascherare la propaganda che fanno con un velo di deontologia giornalistica. Forse riportano anche qualche notizia senza alterarla (ma è solo per rendere più credibile il resto)

    In realtà tutte e 3 le reti fanno largo uso di cronaca con l'intento di indurre gli spettatori a tirar (le doverose) conclusioni in campo politico.

    Non sentiremmo mai "A Riccione un Cingalese strappa alle onde e salva dall'annegamento un bambino italiano. " Censurerebbero la notizia.

    ---

    PS: Quando penso a quelli che credono alle loro stesse menzogne mi viene in mente subito lui, sua emittenza.

    Non so se sia giusto definirle fake news. Magari non lo sono. A ogni modo usano qualsiasi mezzo per alterarle.

    Non è propriamente legittimo. Di sicuro non sono "true news." ;-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Mimì
    Lv 7
    9 mesi fa

    Progenie di camaleonti: gente che confonde e tira l' acqua al proprio mulino. La verità non s' intravvede, ma solo confusione, disonestà e perdita di tempo. Ricordiamo però, che saremo ritenuti responsabili del Tempo Perso.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 mesi fa

    Ok. Suppongo che anche il filoberlusconiano TG5 si attenga a specifiche norme deontologiche.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 mesi fa

    Io non ho capito una mazza di quello che hai scritto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.