Caterina F ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 6 mesi fa

L' INSULTO VIRTUALE...è diverso da quello detto nel reale ?

Si... è diverso qui rimane nelle domande rivolte ad altri utenti!

Aggiornamento:

@ TUTTI LEONI dietro una tastiera...ma nella vita reali avreste gli attributi x insultare chi non avreste MOTIVO DI FARLO ?

Aggiornamento 2:

@@@

In fondo è sempre stato così...fin quanto non riguarda noi...non ce ne può fregare una beata mazza...ma se al posto mio ci foste state voi ( UTENTI che contano ) saresti stati così sportivi nel " metabolizzare " quell' insulto senza ragione -----> Cretina...idiota...e dulcis in fundo quell' urlato F.ottiti !!

La domanda... la trovate nel mio commento all' utente @ Immortale!

Aggiornamento 3:

@@@ X I SPOLLICIATORI @@@

Odio i pollici avversi...lo scriverò fino alla nausea!

BASTA con INVIDIE / GELOSIE/ ODIO che senso hanno ?

*Se avete qualcosa da dire...fatelo nei COMMENTI...con educazione e rispetto.

PERCHè TUTTI GLI UTENTI LO MERITANO...NON DIMENTICATELO MAI!!

@@@

11 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Migliore risposta

    Si, è diverso.

    Chi ti insulta nel reale lo fa mettendoci la sua faccia ed assumendosi la responsabilità e le conseguenze del suo insulto.

    Chi lo fa nel virtuale è un cacasotto senzapalle capace soltanto di nascondersi dietro una tastiera.

    Mi sembra che ci sia una differenza abissale......

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Ma come, dov'è finito lo spirito guerrigliero? Ha già ritirato la denuncia?

    • ...Mostra tutti i contatti
    • 539116 mesi faSegnala

      Cmq non son stata io a segnalarti. Ma a questo ovviamente posso credere solo io, e chi ti ha segnalato veramente, il che per me è abbastanza.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Si è diverso, se non conosci chi te lo fa per quanto mi riguarda non esiste, non è insulto, ma una forma (forse virtuale) di dialogo (si potrebbe dire un "purtroppo" ma boh, trovo soggettivo). Se te lo fa chi conosci, magari su un social, allora certo che lo è, ma è difficile che un amico/a o collega si metta a dirti parolacce sul social. Mi stupirebbe (e troverei offensivo) magari una questione privata messa alla piazza di un facebook, ma non mi è mai capitato difatti. Quindi dipende da cosa intendi/prendi per insulto, le parolacce te le dicono solo gli sconosciuti debosciati sui siti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    si e' diversissimo perche finche' uno e' davanti allo schermo l'altro non gli puo' fare nulla poi però nella vita reale sono caxxi (non insultate virtualmente)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Sì è diverso perché dal virtuale tutti si fanno leoni ma nella vita reale, invece, scapperebbero come conigli

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Vi sarete accorti da soli che la modalità di interazione di Caterina F, se escludiamo che sia 'particolare', è chiaramente da troll, quindi fatevi due domande sul suo conto.

    Per il resto, vale quanto ho scritto sotto Immortale.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    si è molto diverso

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Io mi immagino gli utenti tendenzialmente aggressivi, che offendono e cyberbullizzano gli altri, come spaventati dalla loro stessa ombra, nel reale. Gente un po' ( tanto) insoddisfatta, che sfoga qui il malessere.

    Però se sono in giro, ad esempio per strada, e qualcuno gli fa :" buh!" scappano via a gambe levate, piangendo e chiamando la mammina. Ecco, cyberbullizzatori incattiviti, così vi immagino 😑

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    No, per quanto mi riguarda.

    Alcune offese che ho ricevuto qui sopra, mi hanno davvero ferita, anche se provenivano da utenti anonimi, o persone gelose e disturbate.

    Ma poi, dimenticavo in fretta, perché se si vuole stare qui sopra bisogna cercare di "ignorare" alcune squallide provocazioni.

    Io sono stata offesa, insultata e diffamato da una pazza. Anche calunniata.

    All'inizio ci sono stata male, ma dopo ho imparato ad ignorare, perché ho seguito il consiglio di un utente a me caro che mi disse che tali persone si nutrono proprio delle nostre reazioni.

    La persona che ti ha insultata, starà gongola do, non darle soddisfazioni.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Persona
      Lv 5
      6 mesi faSegnala

      Chi sarebbe questa 'pazza' Michelle?
      Sei una vigliacca o la donna sicura di sé che ti fingi di essere? :)
      Avanti, dillo: sono io. Poi parlerò dei pettegolezzi che fai su di me (assieme alle colleghe) alla Rinascente di Roma, ancora una volta.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    l'insulto virtuale non esiste, è come essere offesi da un cartone animato, ingiuriati da Homer Simpson :))

    Chiaramente nel momento in cui una persona si manifesta nel mondo reale, anche i contatti nel virtuale acquisiscono rilevanza. Ma da quanto ho capito questo non capita quasi mai.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Non lo so che verità può aver rivelato Caterina F. non mi sono soffermato su questa vicenda. Dicevo solo che dare importanza ad insulti nel virtuale mi sembra tempo sprecato. Francamente di disturba più chi si pone male nelle risposte, con un fare dubbioso e strafottente piuttosto che gli insulti

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.