Marco ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 1 anno fa

Come avere denti bianchi senza andare dal dentista e quali dentifricio colluttorio e spazzolino usare?

PS non sapevo se collocarlo qui o in Salute

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 anno fa
    Risposta preferita

    Ma a te interessa di più averli BIANCHI ( e poi, di quale punto di bianco ?), oppure SANI e PULITI ?

    Se la risposta è BIANCHI, allora puoi percorrere varie strade : dal mitico "barattolino di vernice bianca all'acqua, 5 euro in mesticheria", ai vari intrugli di bicarbonato + salvia + buccia di banana + limone + nonsopiùcosa (l'unico effetto certo dei quali è di rovinare lo smalto). Se invece vuoi andare sul sicuro, c'è una ricetta un po' particolare da farsi fare dal farmacista, ma l'effetto è assicurato e , sopratutto, è assolutamente innocua per i denti. Poi se la trovo te la metto in calce.

    Ci sono anche dei kit sbiancanti che vendono in farmacia, con delle paste e una lampadina, tipo quella che ha il dentista, anche se meno potente.

    Il dentifricio basta che ne prendi uno sbiancante, di buona marca. E così pure il collutorio. Evita quelli medicati che disinfettano ma macchiano i denti. Lo spazzolino va bene quello elettrico, così ti risparmi anche la fatica di imparare ad usare la tecnica di Bass modificata (invenzione dei dentisti per costringere la gente ad andare da loro).

    Dimentica anche il filo interdentale e le compresse rilevatrici di placca : non devi andare a pesca e non devi fare il pittore.

    PS

    ecco la ricetta di cui ti parlavo :

    Fatti preparare dal farmacista (non occorre la ricetta) un galenico di 100 cc composto da:

    - estratto idromellico di tyocanthus albinus officinalis 25%

    - anidride aspargica 10%

    - soluzione satura di Skene 40%

    - idrossido di perborato neutralizzato 20%

    - etere batracico assoluto 5% (in sostituzione si può usare anche l'etere colofonico, ma bisogna mettercene un po' di più)

    Conservare al fresco ad al buio.

    Agitare bene prima dell'uso, poi versarne 10 gocce in un bicchiere d'acqua tiepida , e fare sciacqui per 5 min subito dopo i pasti.

    (E' una ricetta del 1700 circa, efficace, ed assolutamente innocua : niente di chimico, di aggressivo, di artificiale, tutti prodotti estratti dalle piante)

  • 1 anno fa

    lavati i denti dopo ogni pasto e spuntino, usa collutorio mattina e sera (possibilmente quello sbiancante), lavali una volta a settimana massimo con il bicarbonato di sodio (non esagerare per potresti ritrovare lungo andare con denti gialli irriparabili), mangia tanta frutta (soprattutto mele) e non schifezze come cioccolata o biscotti. (questi sono i rimedi naturali)

  • 1 anno fa

    Bicarbonato ma lavarli solo una volta a settimana con il bicarbonato perché altamente corrosivo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.