Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaMatrimonio e divorzio · 2 mesi fa

Perché gli uomini ragionano così?

Un uomo di 61 anni sposato da 33 con una figlia di 25 anni ragiona così: mi sento ancora giovane con mia moglie non ho più rapporti intimi per svariati motivi non le faccio mancare niente in casa c'è armonia però chatto con svariate donne ho rapporti intimi con loro ma non mi sento in colpa non faccio niente di male. Ma come si può ragionare così????? E poi dice che se non c'è spiritualità e sentimento non si può avere rapporti intimi con una donna!!!!!!

9 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    E' un vecchio modo di ragionare di alcuni uomini. Si divertono con altre donne, si sentono la coscienza pulita perché in casa non fanno mancare niente, la moglie gestisce casa e famiglia (e aggiungo io: gli fa la serva) e si sentono in diritto di divertirsi. Se solo per un momento provassero a pensare se fosse la moglie a comportarsi così, come si sentirebbero? E' una persona senza morale, meriterebbe di essere lasciato solo.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    È un essere abominevole, una m~rda di persona. Fortunatamente questi sono casi rari. La maggiorparte delle persone (uomini e donne che siano) non sono così. Altrimenti nessuno si fidanzerebbe e sposerebbe più.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Generalizzare è da stupidi. Il tradimento nasce da una situazione di malessere all'interno della coppia. Le cause possono essere diverse. In questo caso la causa è l'insoddisfazione sessuale che ha con sua moglie. Loro non hanno da tempo più rapporti intimi, quindi egli cerca altrove quello che sua moglie non gli da. E' insoddisfatto e stanco della moglie ma al tempo stesso è vigliacco, amorale, non ha il coraggio di uscire da una situazione che gli fa comodo

  • 2 mesi fa

    Chi conosci di 61 anni che sta con una 30 enne? Io credo un milioncino deve avercelo sto qui

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    quel non faccio niente di male.....indipendentemente dai problemi che puo avere e' prima di tutto mancanza di rispetto per una persona che da una vita ti sta vicina...poi per amor del cielo,ognuno vive come crede,si sco pi chi vuole

  • mohini
    Lv 6
    2 mesi fa

    perché purtroppo gli uomini hanno due cervelli, uno nella testa, e uno fra le gambe, peccato però che non abbiamo sangue sufficiente per farli funzionare entrambi.

  • 2 mesi fa

    il classico ragionamento degli uomini vecchio stampo.

  • Piero
    Lv 7
    2 mesi fa

    Se togli Dio dalla tua vita, togli ogni fondamento morale quindi la bestialità ha il sopravvento.

  • sandro
    Lv 5
    2 mesi fa

    A meno che la moglie non abbia qualche patologia che glielo impedisce, a questa età non è giusto che marito e moglie non abbiano più rapporti. In quanto ai rapporti con altre, di per sè non è giusto, lo è in un solo caso: se di comune accordo anche lei, oltre che con il marito, ha rapporti con uno o più altri uomini, in modo che il conto sia pari.

    • settembre
      Lv 7
      2 mesi faSegnala

      ti quoto totalmente. peccato che uomini con simile mentalità non accetterebbero mai che la schiava/moglie si diverta con altri

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.