Meglio tablet o libri ?

Sono indecisa se prendere libro oppure il tablet che mette a disposizione! Non so quale prendere mi potreste aiutare!?

11 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Dei vantaggi del tablet o del Kindle ne hanno già parlato gli altri. Io vorrei spezzare un paio di lance a favore del libro cartaceo:

    1) è più piacevole al tatto, alla vista e... anche all'olfatto :-)

    2) è una cosa che RIMANE A TE, teoricamente PER SEMPRE, contrariamente a quel mucchio di byte che acquisti con un e-Book che probabilmente, tra una decina d'anni, sarà obsoleto e inutilizzabile.

    Io ho libri lasciati dal mio bisnonno, libri che hanno più di un secolo. Sfido qualsiasi tecnologia a vantare altrettanta longevità :-)

  • 2 mesi fa

    Il tablet ha dei vantaggi enormi. Allora, se vuoi un libro singolo magari il cartaceo ha i suoi pregi, mentre se vuoi leggere diversi libri, pagine es. formato .pdf, allora prendi un tablet . Con il tablet puoi tranquillamente navigare in internet (comodo anche per scaricare libri, appunti, oltre a tutta la navigazione che puoi fare), installare app di ogni genere, ecc. Considera anche gli e-book reader (es. Kindle, ma non solo), mediamente più economici di un tablet e si prestano bene alla lettura, un tablet ha lo schermo LCD quindi diciamo non è l'ideale leggere troppe ore, affatica la vista. Gli e-book reader però li usi solo per leggere, se pensi di fare solo quello va bene, altrimenti se vuoi navigare in internet e scaricare app, ti consiglio un tablet.

    Detto ciò, il libro fisico compralo solo se vuoi quel libro specifico, mentre se pensi di leggere diversi libri o appunti-dispense pdf, ha più senso un tablet o un e-book reader, a seconda dell'uso complessivo che pensi di farne, valuta tra questi due.

  • 1 mese fa

    Diciamo che entrambi hanno i propri vantaggi ma io preferisco i libri

  • Brian
    Lv 4
    2 mesi fa

    Nonostante osanno molto il digitale preferisco comunque i libri cartacei, mi spiace ma il digitale la sensazione della lettura su carta non riesce a dartela.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Assolutamente libri. Tra l'altro sta tornando in auge il piacere della lettura. Era ora. Lunga vita ai libri!

  • 2 mesi fa

    Tablet così puoi inviare il testo da leggere ad un amico

  • 2 mesi fa

    Considererei i pro i contro di entrambe le opzioni

    Pro tablet: puoi scaricare moltissimi libti senza occupare spazio, è semplice da trasportare, pesa poco, è più comodo per viaggiare e trovi libri a prezzi minori. In più puoi anche aumentare o diminuire l grandezza dei caratteri

    Contro tablet: si rovina la vista, se si rompe perdi tutti i libri che avevi all interno, bisogna ricaricare la batteria e per scsricare i libri bisogna avere la connessione a internet. Inoltre escono modelli sempre nuovi e rischi di rimanere indietro ed è scientificamente provato che ci si ricorda meno ciò che si ha letto

    Pro cartaceo: non rovina la vista, nulla è come la sensazione di avere un libro fra le mani, le illustrazioni si vedono meglio, aiuta la memorizzazione della storia ed è più comodo prestarlo a un amico. Inoltre avere i libei letti nella libreria dà una certa soddisfazione.

    Contro cartaceo: i libri, soprattutto quelli con la copertina dura possono costare molto e con il tempo si ingialliscono, si possono rovinare e strappare.

    Spero di essere stata d aiuto, io personalmente non rinuncerei mai alla sensazione che il libro cartaceo mi dà, mi sembra di entrare a far parte del racconto

  • Anonimo
    2 mesi fa

    dddddddddddddddddddddddddd

  • 2 mesi fa

    assolutamente e per sempre libri

  • 2 mesi fa

    Ognuno ha i suoi vantaggi, per quanto riguarda il tablet ti consiglio di prendere il Kindle, visto che non ha prezzi alti ed é stato creato per questo compito(leggere), quindi la vista riceve sicuramente un danno molto minore rispetto a un tablet normale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.