non dico tutti i giorni (ma quasi) diciamo un giorno si e uno no,mangiare sempre pizza fa male? Oppure non succede niente?A parte ingrassare?

3 risposte

Classificazione
  • blue
    Lv 7
    1 anno fa
    Risposta preferita

    [ADD: ecco in azione il solito hater multi-account spolliciatore con le sue false accuse e il suo cyberbullismo, che penalizza e segnala RISPOSTE PERFETTAMENTE SENSATE... Confido nell'intelligenza di chi ha posto la domanda.]

    Premessa.

    L'alimentazione dovrebbe essere il più varia ed equilibrata possibile, in modo da coprire tutti i principali gruppi alimentari (carboidrati, proteine animali, latticini, cereali, legumi, ortaggi, frutta...) attraverso 5 pasti giornalieri:

    - colazione (a base di latte/yogurt + pane/fette biscottate/cereali/biscotti + un frutto/una spremuta);

    - pranzo e cena (entrambi a base di pasta/riso e/o carne/pesce/formaggio/uova + verdura + frutta);

    - due spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio (a base di frutta/latte/yogurt/cereali...).

    Tenendo presente queste indicazioni generali e i consigli dei nutrizionisti, puoi inserire la pizza a pranzo o a cena 1-2 volte a settimana, accompagnandola con un contorno di verdure a tua scelta per rendere completo il pasto (e senza rischio di ingrassare).

    Fonte/i: 29 anni di anoressia, ancora in corso - qualcosa ho imparato.
  • Lu
    Lv 7
    1 anno fa

    Se la pizza non è troppo carica ed è fatta bene, fatta lievitare, e cotta bene, e durante l'arco della giornata non si ingeriscono troppi carboidrati Allora non fa male

  • Anonimo
    1 anno fa

    Utente BLUE hai un bel coraggio sei TU MULTIACCOUNT che ti spollici a favore e metti dislike a tutti gli altri utenti.

    Non siamo invorniti lo abbiamo capito, puoi anche vergognarti non pensi sia il caso di smettere.

    Tu probabilmente non hai altro da fare e mortfichii gli altri con i tuoi pollici versi e i tuoi account non si spiegano tutti i tuoi pollici

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.