Si può fare a meno della sperimentazione animale?

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Hanno fatto proprio un servizio al telegiornale l’altro giorno spiegando che, purtroppo, ad oggi, NON POSSIAMO FARE A MENO della sperimentazione sugli animali.

  • 1 mese fa

    No, non si puo', per alcune ricerche sono indispensabili organismi viventi, esempio: come reagisce il nervo ottico sottoposto alle radiazioni antitumorali? Peraltro se gli animalisti non sono d'accordo su l'uso degli animali, possono sempre rinunciare a tutti quei prodotti dove sono stati usati gli animali per test e ricerca. Diciamo che dovrebbero rinunciare al 90% dei farmaci e a tutti le operazioni chirurgiche, Dato che i chirurghi praticanti usano gli animali per imparare taglio e cucito. Esempio: tutte le protesi dentarie sono state studiate usando i cani prima che gli umani. Qualora non fossero d'accordo su l'uso degli animali possono sempre mettersi in lista loro come cavie. Assolutamente impossibile evitare l'uso di animali vivi. Pero' si puo' sempre smettere di fare ricerca... si puo' tornare a morire come mille anni fa per un banale taglietto. A voi la scelta.

    Gli animalisti possono dare il buon esempio rinunciando alle cure mediche. Noi attendiamo i risultati della loro rinuncia e se funzione seguiremo il loro esempio. Tanto una volta defunti avremo risolto il problema.

    ---------------

    E' un po'come la questione della sovrappopolazione: quelli che pensano sia un problema possono sempre aiutarci.. andandosene all'altro mondo. Diano il buon esempio per primi! no eh?!

  • Lu
    Lv 6
    1 mese fa

    per alcuni prodotti e test, no, per altri si.

  • Luca
    Lv 4
    1 mese fa

    Assolutamente no, al giorno d'oggi non esistono metodi alternativi per studiare certe patologie o per vedere certi effetti collaterali senza il modello animale, chi lo nega o è un ignorante o è in malafede.. E la sperimentazione animale è stata fondamentale per farci raggiungere lo stato di conoscenze che abbiamo oggi in medicina.

    Tutti questi animalisti che blaterano di metodi alternativi vorrei che gli elencassero e gli esponessero alla comunità scientifica, e probabilmente se sono validi gli daranno pure il Nobel, visto che gli esperimenti sugli animali sono costosissimi e sono per primi gli enti di ricerca a volerli sostituire..

    Inoltre vorrei chiedere a queste persone se davvero credono che ricercatori che si smazzano minimo 10 anni tra laurea, specialistiche e dottorati, lo fanno per poi torturare gratuitamente e per divertimento gli animali.

    Per finire chi è contrario alla sperimentazione animale semplicemente per coerenza dovrebbe stracciarsi la tessera sanitaria e rinunciare a tutte le cure mediche esistenti, visto che tutte sono state scoperte con i test sugli animali..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    non ho conoscenze specifiche a riguardo, ma a istinto solo a pensare sperimentazioni su animali, già muoio.

    e a me non mi salva la sperimentazione animale, appunto, al contrario

  • nur
    Lv 6
    1 mese fa

    ci sono moltissimi test alternativi che si possono fare, la trovo assolutamente inutile per i cosmetici e per i farmaci di cui ormai abbiamo una varietà di prodotti infinita, non sono del tutto certa (anche perchè ci sono tanti pareri discordanti) sui test per farmaci e terapie riguardanti malattie gravi , rare e per le quali ancora siamo lontani per ottenere una cura definitiva.

    Io gradirei che chi parla di "sadismo dei ricercatori " (manco nei più fantasiosi romanzi di king, ma lasciamo stare) e chi parla di "scarsa intelligenza" smettesse da oggi di curarsi coi farmaci prodotti con test degli animali, così tanto per essere un pò meno ipocriti. Del tipo che se vi viene un cancro, vi curate con le piante, le tisane, gli infusi e la meditazione e non con la chemio . Chi si schiera in modo così netto, mettendosi su un piedistallo e fa il saccente oltre ad inventarsi scienziati pazzi da film horror, deve rimanere fermo nelle proprie convinzioni e dimostrarlo. Quale miglior modo di dimostrare il vostro animalismo se non rifiutando di usare i farmaci che sono costati la vita a degli animali? Grazie. Così il SSN risparmia pure per curarvi.

  • 1 mese fa

    Considera: i farmaci per cani e gatti costano di più di quelli per umani; la giustificazione è "fisiologia differente". DUNQUE A CHE CA22O SERVE LA SPERIMENTAZIONE SUGLI ANIMALI se non a soddisfare il sadismo di sedicenti ricercatori?

  • 1 mese fa

    Eccome se si può fare a meno!

  • Si,facciamola sui pedofili e stupratori

  • Certo che si, ma non tutti sono abbastanza intelligenti da capire che non ce n'è bisogno, e che è semplice crudeltà.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.