Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 1 mese fa

Vi sentite amati dai vostri genitori? Se si, perché?

12 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    A modo loro mi amavano, ma nei fatti erano dannosi. L'unica soluzione è stata prendere le distanze.

  • 1 mese fa

    Mi sono sentita amata dai miei genitori, perché nonostante tutti i casini che faccio, loro continuano ad amarmi. Ho un rapporto molto bello con mio padre, c'è un grande rispetto ma allo stesso tempo scherziamo.

  • Beavis
    Lv 7
    1 mese fa

    Si lo sento e percepisco. Farebbero di tutto per me...

    Detto questo...purtroppo conosco NUMEROSE persone NON amate dai propri genitori (senza motivo), semplicemente perchè i genitori li hanno messo al mondo tanto per, sono LORO a non avere il senso della genitorialità, NON i miei amici a non essere brave persone.

    Tali genitori fanno danno psicologici gravissimi, e che purtroppo durano per tutta la vita!

  • 1 mese fa

    Per tutto sono sempre vicini lottano per me, mi fanno sentire felice mi capiscono mia madre e buonissima ha un grande cuore abbiamo grandi ideali

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Minny
    Lv 6
    1 mese fa

    Erano persone chiuse nei loro problemi.

    E poi allora , ere geologiche fa rispetto ad oggi, i genitori parlavano poco con i figli.

    Col tempo ho capito che , a modo suo, mio padre mi voleva bene.

    In compenso ho avuto una nonna meravigliosa, che mi ha fatto da mamma, che mi ha dato una solida educazione. e che rimpiango ancora a tanti anni di distanza dalla sua morte.

    Come mamma e come nonna ho cercato di seguire il suo esempio.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Perché alla fine sono le uniche persone di cui ti puoi fidare, anche se non sempre fanno il tuo bene,a volte fanno anche del male proprio come tutti quanti, ma sono le uniche persone che ti vorranno bene in tutta la tua vita, non c'è marito, moglie compagno che tenga, insieme agli animali gli unici se ne hai.

    • Rosa1 mese faSegnala

      Non so...penso che l’amore vada di pari passo col rispetto e l’attenzione, e dipende in che modo fanno del male, in certe situazioni familiari non sono sicura ci si possa fidare, ne ho sentite di ogni, ma capisco il tuo discorso.

  • 4 sett fa

    Molto spesso i genitori per il tuo bene ti distruggono. Ti amano, sì, ma il loro amore è tossico, come la droga: buona ma fa male. (non faccio uso di droghe, che sia chiaro XD)

    Spero che nessuno abbia questo tipo di genitori..

  • 1 mese fa

    Mi sarebbe piaciuto poter rispondere affermativamente. Ma questa fortuna non l'ho avuta. Diciamo che per lungo tempo ho voluto illudermi che così fosse perché non fa mai piacere constatare che una cosa è quello che i genitori dicono, tutt'altra quella che fanno. La cosa più difficile infatti è stata la battaglia campale con quella parte di me che non voleva accettare una realtà che ti provoca sofferenza...

  • 1 mese fa

    Io si da mio padre, ho un bellissimo rapporto con lui, fra tre mesi nascerà il mio primo figlio e spero che stiano molto tempo insieme.Con mia madre no, non la vedo da quando ero piccola, mi ha cresciuto mio padre e ne sono felice perché é inutile negarlo ma le persone cattive esistono e mia madre lo era, per quei pochi anni in cui ho vissuto con lei non mi ha mai considerata, come se fossi stata un peso anche se era più lei che aveva desiderato tanto una figlia.Comunque spesso penso che ci sono tante persone orfane e per questo mi considero fortunata

  • 1 mese fa

    Moltissimo, oggi come ieri, infinito affetto e aiuto ai limiti del fattibile.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.