Resi noti i risultati conseguiti da Salvini ai test attitudinali per l'ammissione all'università: Salvini è ritardato?

I punteggi da lui conseguiti nei test attitudinali per l'ammissione all'università Bocconi di Milano sono stati resi noti dal settimanale "L'accademia della spiga". Salvini riportò un punteggio di 64, cioè oltre 10 punti al di sotto della media: un punteggio che normalmente definisce una classe di soggetti categorizzati come "ritardati mentali lievi", contraddistinti da difficoltà di apprendimento e mancanza di autonomia. Anche se la locuzione "ritardo mentale" sia caduta leggermente in disuso perchè considerata offensiva, rimane il fatto che le inferiori capacità mentali di Salvini non sembrano commisurate alla sua carriera politica, che lo ha portato a diventare leader di un ernome partito e ministero dell'interno. Pertanto appare ad oggi assolutamente normale la sua scelta deliberatamente autolesionista di far cadere il governo Conte. E', del resto, il motivo per cui di solito ai ritardati si affianca una figura di badante che li sorvegli e si assicuri che non possano mettersi nelle condizioni di nuocere a se stessi e agli altri. In questo caso Salvini ha agito a titolo personale e quindi si è fatto del male da solo, purtroppo per lui, ma per fortuna degli italiani che finalmente si sono liberati di un ritardato alla guida del paese. Io, intendiamoci, non ho nulla contro i ritardati e anzi credo che debbano essere aiutati, ma non ritengo conveniente ricoprano ruoli di potere come quello di ministro dell'interno. anche la UE ed i mercati finanziari sembrano convenirne.

Aggiornamento:

Chi di voi sospettatava che Salvini fosse ritardato, prima che uscissero queste rivelazioni ?

36 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Mi diverto molto a vedere quanta gente pur di difendere Salvini riesca davvero ad inventarsi di tutto...siete la rovina dell'Italia.

    Se non fosse per voi,un ******** del genere sarebbe a fare un lavoro qualunque(ammesso che lo avrebbe trovato) invece di giocare con il futuro delle persone e di prendere per il **** un popolo intero.

    APRITE GLI OCCHI !

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    beh, si sapeva, e ritardati sono quelli che gli danno retta

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Carlo
    Lv 4
    6 mesi fa

    vatti a fidare del giudizio dato da quei professori esauriti e sfondati che darebbero del ritardato pure ad Einstein !

    • ...Mostra tutti i contatti
    • Sally
      Lv 7
      6 mesi faSegnala

      se anche fosse 184 se fosse ti pare poco al confronto delle menti che girano qui? certo era ebreo e sicuramente hanno cercato di declassarlo in tutto, si è visto poi chi era veramente

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Credo che Salvino sia una brava persona e anche intelligente e i test a cui si fa allusione, se non sono una fake new, lasciano il tempo che trovano. Ciò detto, nulla toglie che anche le brave persone possono sbagliare e anche di molto. Con la sfiducia a Conte, Salvino ha travalicato quell'invisibile diaframma che divide i buoni dai cattivi o gli intelligenti dagli stupidi, firmando così la sua disfatta e anche quella della lega. Con l'esperienza, imparerà, a sue spese, che in politica, la ragionevolezza, la lealtà e la pazienza, sono doti imprescindibili e che il potere concentrato nelle mani di un'unica persona è qualcosa di incompatibile in un sistema democratico.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    Quando ci rivelerai i tuoi risultati dei test attitudinali ? Ammesso che tu abbia superato la terza media.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    hfhfhftutuuuutt

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • n
    Lv 4
    6 mesi fa

    non conosco l'attendibilità, la fonte, la veridicità del test di cui parli.

    Salvini ritardato? Non è per vantarmene ma... l'ho sempre saputo (così, di mio, semplicemente ascoltando quello che ha da dire in qualsiasi occasione).

    La cosa ridicola (e preoccupante) è che contraddicendosi riesce a convincere una buona percentuale di suoi simili (17%?) della validità delle sue contraddizioni.

    In un altro modo potremmo chiamarla "disonestà intellettuale". Una specialità nella quale Salvini eccelle.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Continuare a parlare di Salvini, bene o male che sia, è un male. Lasciamo i leghisti immersi nella loro frustrazione e guardiamo avanti per favore, che di Salvini si è parlato fin troppo.

  • 6 mesi fa

    Dopo quello che ha fatto col governo c'era bisogno di un test attitudinale per capire che il ragazzone non è proprio a posto al 100%?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Questo non fa altro che dimostrare che i test hanno un valore pari a zero.

    Comunque detto ciò adesso che mi si venga a dire che Uno che è diventato ministro degli interni ha fatto una carriera fallimentare. Voglio vedere quanti laureati riescono in questo.

    Ora la domanda che mi pongo è un altra a riguardo della fattore ritardato. Chi è il ritardato tra salvini e chi lo vota?

    Faccio notare che salvini senza alcun voto a sostegno da parte della gente starebbe a fare ben altro mestiere il che comprende pure la raccolta dei pomodori pachino.

    @lamantino: a maggiore ragione non vale per nessuno, vale per tutti esattamente allo stesso modo

    • Lamantino
      Lv 7
      6 mesi faSegnala

      Certo! Ciò vale, a maggior ragione, anche per Di Maio.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.