Quando non ti piace una situazione..... che fai 🙄?

⬆️Ti adatti?

⬆️cerchi di cambiarla?

⬆️La eviti?

Buongiorno :)

17 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa
    Migliore risposta

    In prima istanza cerco di riflettere sul tipo di situazione spiacevole.Se non ne posso fare a meno cerco di cambiarla in qualche modo. Se il tentativo non va a buon fine cerco di adattarmici, sempre che questo sia possibile. Non a tutto si riesce ad adattarsi...

  • 6 mesi fa

    Ma che è, la settimana delle domande da 'Beh, dipende'?

    Dipende, Mich :')

    Dipende da quale tipo di situazione, dal tipo d'insofferenza che mi crea, dal mio stato d'animo (sì, perché certe situazioni che proprio non sopporto, se si presentano in un momento in cui sono particolarmente accondiscendente, diventano sopportabilissime), etc.

    Diciamo che sono perfettamente in grado di adattarmi, di cambiare direzione a quella situazione e di evitarla anche quando sembrerebbe impossibile evitarla (Vabbè, Pesci non a caso...) :')

  • 6 mesi fa

    Cerco di cambiarla. A muso duro.

    Mi adatto con facilità alle cose che sento di poter accettare, ma sono un’inquieta di natura e non mi piacciono gli spazi costretti. Se ho un minimo spazio di manovra, agisco. In fondo, chi me lo fa fare di non scegliere la serenità, la possibilità di essere felice? Davvero nessuno.

  • Giulia
    Lv 6
    6 mesi fa

    Se posso cerco di cambiarla, altrimenti mi adatto e faccio il possibile per risolverla

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    Spesso non la posso evitare quindi vado sotto stress, quindi vado in sofferenza

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Ovviamente la evito,ma se proprio non posso mi adatto. Cercare di cambiare qualcosa spesso è estenuante,e ne deve valere veramente la pena

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Geo
    Lv 7
    6 mesi fa

    Mi sto industriando per cambiarne una tosta. Speriamo bene.

    In passato per un'altra tosta, molto diversa, ho tentato le carte e sono riuscito, ma per colpa mia ho vanificato, poi, i risultati raggiunti.

    Ci si adatta solo quando si deve.

  • 6 mesi fa

    E' il più grande dilemma della mia vita. :)

    Non è sempre facile decidere il da farsi, perchè bisogna prevedere in considerazione diversi parametri.

    A condizionare molto le mie scelte è la volontarietà di chi ha creato quella situazione, se mi rendo conto che è innaturale, artificiosa, divento molto schivo, evitante.

    Sono straconvinto, (ultra-straconvinto..) che affrontare una imboscata sia la scelta più deleteria che si possa operare nella vita. Perchè si ha solo una via d'uscita : quella prevista dall'aguzzino.

    Invece in condizioni normali, quindi senza premeditazione, ovviamente cerco di cambiarla, fino a quando non mi rendo conto che è al di sopra delle mie possibilità e allora mi adatto.

    Fonte/i: Buongiorno
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 valuto

    2 traccheggio

    3 decido

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Serena
    Lv 7
    6 mesi fa

    Cerco di cambiarla se posso, ma non tutto si può cambiare 😿

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.