Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureTauromachia · 1 mese fa

Secondo voi è un narcisista?

Un mio amico con cui prima c’è stato un interesse ma che è finito per colpa della distanza, l’ho incontrato qualche giorno fa e mi ha raccontato che aggiunge su Instagram persone a caso per aumentare di followers. Ho notato che mette solo femmine e ho pensato faccia così perché essendo maschio è più probabile che ricambino le femmine piuttosto che i maschi (infatti io che sono femmina mi ricambiano più i maschi che le femmine). Però ho pensato: non è che magari è un narcisista e mette tante femmine così magari le illude di avere un interesse e poi le pianta con una scusa? Ad esempio a me diceva parole bellissime, che ero la migliore, ecc e poi all’ultimo minuto, qualche giorno prima di incontrarci, aveva rotto tutto e solo dopo mesi mi disse che era per la distanza e non lo disse prima per paura, infatti ora ci siamo incontrati solo come amici e sto tranquilla che non potrebbe esserci nulla per la distanza

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    E tu non sarà che sei una ingenua? Scusa, ma uno che ama essere importante per altri, sconosciuti, che gli mettono un pollice... Il mondo reale è altro, io sinceramente uno così lo terrei lontano dalla mia vita, figuriamoci altro! Un superficiale che ha come obiettivo aumentare i suoi followers vuol dire che vive in un mondo virtuale, che non ama dare importanza alle persone reali, ma solo a quelle virtuali. Vedi, tu sei giovane e per te certi comportamenti sembrano normali, ma credi che vivere accanto ad uno che non ti si fila, che sta sempre con gli occhi fissi su quel caxxo di schermo dello smartphone, che non sa guardarti negli occhi e dirti qualcosa di interessante, vero, profondo, per il quale sei una delle tante da aggiungere... beh, per chi è nato in una altra epoca questo significa che la persona in questione è da appallottolare come una cartaccia e gettarlo nel bidone dei rifiuti. Per dirti un esempio: una volta uscii con una ragazza (oggi direi ragazzina) che sembrava interessata a me, poi mi resi conto, durante la serata, che ogni 2-3 minuti controllava lo smartphone, compulsivamente, al che le feci notare che la cosa non era propriamente corretta nei miei confronti, cioè cosa esci a fare con me se poi stai sempre nel tuo mondo virtuale? Lei mi disse che per lei era fondamentale "stare connessa" col mondo delle sue amicizie virtuali. Bene, incassai la sua risposta, e siccome stavamo al ristorante, le dissi che andavo in bagno. In realtà me ne andai lasciandola col conto da pagare. Se lo era meritato: il conto fallo pagare ai tuoi followers, visto che praticamente sei uscita con loro. In tutto questo c'è un egocentrismo e un narcisismo esagerato: va bene piacersi e piacere, ma quando si esagera...

    • Gemma1 mese faSegnala

      Ma guarda che il mio amico ha eccome una vita reale, esce con le persone, siamo anche usciti noi due, abbiamo chiacchierato un bel po’, non è che non ha una vita reale, quindi mi pare che stai un po’ estremizzando. La mia domanda era rivolta ad altro, non sulla sua vita

  • Anonimo
    1 mese fa

    eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.