L’ Anno all’estero è meglio Canada, Stati Uniti o Inghilterra?

Potrei fare l’anno all’estero però appunto sono molto indecisa...

Mi piacerebbe moltissimo andare in Canada però so che i Canadesi sono piuttosto diffidenti con gli exchange.

Come seconda opzione ci sarebbero gli Stati Uniti però ho un po’ paura di finire in un posto sperduto, e comunque questo stato è famoso per le numerose sparatorie, uragani ecc.. però ho la possibilità di fare cheerleading e di vivere in un film americano.

E infine come ultima scelta ci sarebbe l’Inghilterra, il che non mi dispiace affatto, nel senso, amo il tè e inoltre so che l’inglese vero è appunto quello British, però la scuola è anche più difficile e non si possono fare tante attività quanto in Canada o negli states.

Ci tengo a dire che sono stata a Londra un paio di volte, e lo stile britannico mi affascina molto, sono stata un paio di volte in America e l’ho amata per la sua vastità di come se da fare è da visitare e inoltre sono stata pure in Canada, esperienza bellissima, penso che l’estate in cui io sia andata a Toronto sia stata una delle più belle in assoluto..

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 anno fa
    Risposta preferita

    Io sceglierei gli STATI UNITI. Per quanto riguarda il fatto di finire “in un posto sperduto” non è un problema. Innanzitutto perché anche se finissi una cittadina di campagna comunque non sarebbe una brutta esperienza di certo. Di uragani poi c’è ne sono pochi, uno all’anno massimo e solo sugli stati sud-orientali (come la Florida). Poi se hai intenzione di prendere anche il diploma, è sicuramente meglio quello degli Stati Uniti, è maggiormente riconosciuto rispetto a quello del Canada. Le sparatorie sì ci sono, ma il territorio Americano è vastissimo e la probabilità che capiti proprio a te, nella tua scuola, è bassa. Io sceglierei gli Stati Uniti. Comunque anche l’Inghilterra non è una cattiva scelta, però secondo me gli americani sono più accoglienti e poi negli Stati Uniti ci sono tante tradizioni a cui puoi partecipare: Thanksgiving, il giorno d’Indipendenza e tante altre. Poi il territorio è molto vasto e avrai l’opportunità di visitare tanti posti, l’Inghilterra è più piccola.

  • Se avessi la possibilità sceglierei gli Stati Uniti. Sarà perché gli stereotipi sull’America sono molto accattivanti, sarà il sogno americano, sarà l’atmosfera, ma sceglierei proprio gli States. Per un’esperienza *quasi* personale posso dirti che gli americani sono molto felici di ospitare in casa degli exchange students e sicuramente ti tratteranno benissimo. Dovrai chiaramente adattarti all’alimentazione, alla moda e allo stile di vita della tua ‘nuova famiglia’. Potresti capitare in una famiglia vegetariana, cristiana, che si alza tutti i giorni alle 6 per andare a fare jogging, come potresti finire in una famiglia moderna, che ti fa fare quello che vuoi.

    Le high school sono proprio come vengono descritte e hai la possibilità di fare molte attività a tua completa scelta (se vuoi approfondire ti consiglio di vedere qualche video di esperienze su YouTube - ti basta cercare ‘anno all’estero’ o ‘exchange student’)

    Il Regno Unito, almeno dal mio punto di vista, è affascinante per le università - alcune sembrano Hogwarts! Inoltre offrono un insegnamento molto approfondito e, beh, bisogna studiare.

    Anche gli Stati Uniti hanno ottime università e college! Il mio sogno sarebbe quello di andare al Berklee College of Music a Boston, ma per queste esperienze è meglio pensarci in futuro.

    Good luck with your choice!

  • Anonimo
    9 mesi fa

    Ovviamente negli Stati Uniti d’America 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 anno fa

    Canadà. ................................

  • 1 anno fa

    Io opterei per il canada

  • Nick
    Lv 7
    1 anno fa

    Canada, è solo meno famoso degli usa, e ne sai quindi poco o nulla

  • 1 anno fa

    l' anno all' estero? Solo se hai ottenuto la licenza con il massimo dei voti 100/100

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.