sheje ha chiesto in Arte e culturaFilosofia · 2 mesi fa

Domanda esistenziale?

Il senso della vita ? Con che scopo veniamo al mondo ?

Cosa ne pensate?

13 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Condensando il concetto ... nasciamo da un buco, viviamo per un buco, e moriamo in un buco !!!!!

  • 2 mesi fa

    https://youtu.be/y_fP07PMzAc

    Youtube thumbnail

    ciao io ho letto le lezioni della self realization fellowship SRF di Mrinalini Mata fatte sulle parole di Paramahansa Yogananda che fu una grande anima Lui ha detto che lo scopo della vita e essere consapevoli del nostro potenziale infinito che ci fa trovare la gioia

    Paramahansa Yogananda ha scritto l Autobiografia di uno Yogi, il Divino Romanzo, Verso la realizzazione del Se, l Eterna ricerca dell uomo, dove splende la luce, i Sussurri dalla eternità

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non c’è un senso. Nessuno di noi è indispensabile. Il mondo può esistere senza esseri umani , anzi vivrebbe meglio in quanto l’abbiamo nel corso del tempo solo distrutto e peggiorato. Il senso non esiste ... nasciamo senza averlo deciso noi , i genitori si prendono cura di noi ,cresciamo , camminiamo , parliamo , leggiamo e scriviamo , andiamo a scuola , andiamo alle superiori , Università , cerchiamo lavoro per guadagnare e poter vivere decentemente ... viaggiamo , compriamo , dormiamo ... muoriamo. Ma tutto ciò a che serve ? A nulla. Ma il processo vitale è questo. Se ne potrebbe parlare all’infinito... ad esempio si dice che ci siamo grazie al big bang, ma esso chi l’ha creato , come si è formato? E a sua volta la cosa che l’ha formato, come si è formata? È una reazione a catena che deve aver avuto un’origine. Ma questa origine come è comparsa,doveva occupare uno spazio, un luogo che al coltempo non c’era però in qualche modo si è formato ma come si fa a formare nel nulla,dal nulla?

  • 2 mesi fa

    Ancora non lo so, ma i sogni che ho, probabilmente non sono destinato a realizzarli.

    • sheje2 mesi faSegnala

      Tanto vale fare di tutto per realizzarli , gli obiettivi nella vita servono sempre per renderci soddisfatti di noi stessi , cerca di abbattere i limiti . Buona fortuna

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Io sento alcune cose grazie ai miei sensi e ai miei ragionamenti,tu altri. Questo vuol dire che molto probabilmente vogliamo cose diverse e la mia felicità non sta dove è la tua. Con ciò voglio dire che ognuno debba creare un proprio senso, un proprio valore e qualcosa per cui valga la pena di vivere. Il senso lo puoi decidere solo tu, qualsiasi assurdità sia. "E se il mondo non avesse senso e tu scegliessi un'assurdità, quella sarà l'assurdità degna di essere scelta" Nietzsche 

  • 2 mesi fa

    Temo di non conoscere la risposta. Quindi sospendo il giudizio.

  • 2 mesi fa

    Con nessuno scopo, se dobbiamo morire.

    A qualcuno va di culò e a qualcun altro meno.

    Ogni vita umana ha il medesimo (insignificante) valore.

  • 2 mesi fa

    Non veniamo per nessuno scopo. Semplicemente siamo frutto di un orgasmo di 2 persone... A volte anche solo 1

  • 2 mesi fa

    c' è chi c' è venuto per fare il pompiere, chi il professore, l' agricoltore, l' inventore, il maniscalco, il droghiere, il dirigente, il dottore, il cantante, il piazzista, il senatore, il calciatore, il pilota, la maestra, la piuttana, il prete, il pensatore, il mantenuto, lo scassaballe ecc. ecc. ecc.

    Quale il senso? Amare, procreare, lasciare un segno a chi verrà. E tanto basta

    • sheje2 mesi faSegnala

      Mi piace scoprire come la pensano le persone , la tua è una visione interessante che pone l’essere umano al centro di un’universo lavorativo . Molto interessante

  • 2 mesi fa

    sono domande ancora senza risposta

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.