Per ricaricare una batteria ricaricabile di X volt e Y ampere, posso semplicemente collegarla ad un generatore di X volt e Y o più ampere?

2 risposte

Classificazione
  • h41it
    Lv 6
    2 mesi fa
    Migliore risposta

    No.

    Prima di tutto, una batteria non "è da X volt e Y ampere": una batteria ha una tensione, che varia più o meno con lo stato di carica, e una capacità, che si esprime in Ampere Ora (Ah), cioè ampere moltiplicati ore, che è il prodotto della corrente che può fornire per le ore per cui può fornirla sotto certe condizioni. 100Ah, ad esempio, significa che può fornire 5A per 20 ore, oppure 2A per 50 ore o 1A per 100 ore.

    Inoltre, esistono molti generi di batterie ricaricabili, ad esempio NiCd, NiMH, al piombo, al litio, ... e vanno ricaricate in maniere diverse. Per le litio, in particolare, bisogna fare attenzione perché, se non vengono rispettate rigorosamente certe regole, possono incendiarsi ed esplodere.

  • 2 mesi fa

    Dipende. Che tipo di batteria? Richiede una ricarica a corrente costante o a tensione costante?

    • In ogni caso, se non conosci la differenza tra le batterie, ti consiglio di non avventurarti in "esperimenti" che potrebbero portare anche alla loro esplosione e affidati soltanto ai caricabatterie originali.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.