Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoMusicaMusica - Altro · 1 mese fa

Preferisco che un artista muoia piuttosto di vendersi?

Aggiornamento:

La musica che ascolto l'ho sempre pagata. Ad esempio per me venduto è un musicista che fino ad un certo periodo ha sempre prodotto un determinato tipo di musica ed espresso determinati messaggi e concetti, e poi all'improvviso cambia totalmente genere adeguandosi a quello più popolare e di moda, facendo musica da radio e non dicendo più nulla, sostituendo i messaggi che mandava un tempo con la mera autoesaltazione di sè, dei suoi beni materiali e del suo successo

7 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Purtroppo la responsabilità in questo caso è molto delle case discografiche,se vuoi ti posto un link di un'articolo scritto da Michele Monina. Uno che quando parla dice sempre cose importanti ed è sempre critico verso l'industria discografica. In ogni caso uno che fa appunto buona musica verrà sempre capito da pochi,ormai non vedi che tutto è stato contaminato dalla trap e dal reggaeton? Così come dall'elettronica. In ogni caso qua si parla di strumentali,ma guardiamo anche i testi,da quando "qualcuno" ha deciso che è sempre più importante avere un suono melodico,ballabile rispetto ai testi in generale questa è la deriva a cui ci hanno portato ed è per questo che tanti si vendono, perché con i testi fatti bene con contenuti hanno sempre un successo limitato qualsiasi genere esso sia.

  • E se quell'artista piacesse anche ad altri?

    In teoria faresti prima a morir tu.

    _

  • 1 mese fa

    Penso lo stesso di un politico che ora fa comunella con il Pd...

  • 1 mese fa

    Ce l' hai con Grillo perché si è venduto al PD? In realtà lui non è un artista è solo un cretino!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Agli artisti fregauncazzo quello che desideri. Loro vogliono i soldi.

  • Rock
    Lv 4
    1 mese fa

    Non sempre cambiare genere è una cosa sbagliata l'importante è che viene fatto non per strategie commerciali e basta (appunto vendersi) ma con cervello e non sputtanandosi

  • Anonimo
    1 mese fa

    Gli artisti prima di tutto fanno gli artisti per poter mangiare e dare da mangiare alla propria famiglia. Poi bisogna vedere cosa intendi per vendersi, magari scarichi la musica da internet, guardi i film su cineblog e poi hai il coraggio di chiamare venduti gli artisti.

    • hanno i milioni messi via,ma di chi parli?? Di quattro scappati di casa??

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.