Mandrake ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 4 sett fa

Mi dareste la vostra opinione su "bastardi senza gloria"? Lo vorrei vedere, ma rimando sempre, motivatemi a vederlo(premessa: amo tarantino)?

6 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    4 sett fa

    Mandrake, puoi fare solo una cosa: guardalo e basta... Rigrazierai tutti qui dentro per questo consiglio.

  • 4 sett fa

    Mi tocca quotare @nicoladc89, cázzo ami Tarantino, questo basta e avanza per vederlo: dico subito che è il mio film preferito di Tarantino, uno dei suoi capolavori (insieme a The Hateful Eight, Pulp Fiction e Jackie Brown), a livello tecnico è quello più elevato e ragionato (visto che Django è un film molto più schizzato e divertito) insieme a The Hateful Eight, vabbè è difficile parlare di un film del genere, ci sono almeno 15 scene BOMBA ed è sempre pericoloso parlarne per evitare spoiler, tra la sparatoria nello scantinato che vi invito a vedere e rivedere una decina di volte per capire come si monta e gira una sparatoria, i titoli di testa con quella musica meravigliosa che termina con uno schermo nero e la scritta "C'era una volta... Nella Francia occupata dai nazisti..." E ti spara la prima inquadratura,,questo campo lungo che pare un fottùto dipinto con questo tizio che taglia la legna, cioè uno dopo una scena del genere fa "ok son contento così" vabbè parliamo della scena al tavolo? Tralasciando il dialogo incredibile sui ratti e gli scoiattoli, il tutto si riassume nella scena, nel gioco di sguardi tra i due con la macchina da presa che zooma piano piano sugli occhi; no davvero le scene fìghe sono troppe, la presentazione dell'Orso Ebreo che invito tutti a impararla a memoria per capire come si deve introdurre un personaggio (anche la Marvel dovrebbe imparare da questo film ma lasciamoli stare, poverini) ma anche il montaggio audio perfetto tipo la musica che si interrompe al colpo di mazza con una precisione calcolata al CENTESIMO; scena fantastica più che altro a livello concettuale è quella di Aldo Raine che spiega il perché fa le svastiche in fronte ai nazisti, perché finita la guerra nessuno saprà mai che Tizio o Caio era uno sporco nazista, quindi fa questo perché, appunto, la gente saprà che era un nazista... E boh, credo che questa sia una delle cose più belle mai viste nella storia della cinematografia, già solo per questo direi di andare a casa di Zio Quentin e stringergli la mano dandogli una pacca sulle spalle dicendogli "cázzo ma lo sai di essere un cázzo di genio?" Ma l'APOTEOSI la tocchiamo solo nella penultima scena che NON POSSO spoilerare ma vabbè, è una delle scene più famose del suo cinema, dico solo "io mi chiamo Shoshanna Dreyfuss... E questo è il volto... Della vendetta ebrea!" Con lei che sgignazza, no davvero checcazzo c'è da dire su questa scena? Ditemelo voi, come si fa a parlare di una scena così, cioè è come tentare di descrivere il finale di 2001, lo devi vedere per capire, per me è già una delle scene più belle della storia del cinema, sarò troppo di parte ma vabbè: davvero, questo film VA VISTO anche solo per capire come si monta un film, come si gira, come si usa la fotografia... Vabbè anche solo il personaggio di Hans Landa merita la visione, tra gli strudel mangiati ed elogiati per poi essere spregiati con una sigaretta infilata dentro, tra il "UUUHHH, ho fatto un bingooooo!!... È così che dite voi? Ho fatto un bingo?" "Diciamo solo Bingo" "BINGOOOOOO argh che forza!" Cioè questo è un cattivo che... Se solo i cattivi della Marvel avessero UN CENTESIMO del suo carisma sarebbe un miracolo.

    Insomma, è un film che ho visto così tante volte che ormai non lo vedo più come FILM ma come lezione di cinema, è così che si dovrebbe fare un blockbuster, cioè Tarantino è uno dei pochi che fa blockbuster d'autore, è l'unico che unisce TUTTI, sia gli amanti del cinema d'Essay sia quelli che si guardano Zalone e Brignano (perché è così, mio padre l'unico autore che conosce è Tarantino), anche se conosco gente su YouTube (Tepick) che ha avuto il coraggio di dire che Kill Bill fa schifo (capisco essere Radical Chic ma qui parliamo di demenza proprio)

    • nicoladc89
      Lv 7
      4 sett faSegnala

      Manca solo la scena in cui a esultare perché gli USA sono arrivati sulla Luna ci sono un pochi di tizi con una svastica in testa.

      Kill Bill è il peggior film di Tarantino (escludendo Grindhouse che apposta un B Movie)

  • 4 sett fa

    La motivazione te la sei data da solo, ami Tarantino e tanto basta.

    A me è piaciuto molto, anche perché devo ammettere che preferisco il Tarantino di oggi, quindi Django, TH8 e BSG che quello di prima, secondo me questi tre film qui sono tutti e tre migliori di Pulp Fiction tanto per capirci. A mio avviso è diventato più regista mentre nei suoi primi film era più sceneggiatore, anche se continua a scrivere da dio.

    Un paio di motivi, Waltz fa una interpretazione straordinaria, se hai visto Django, secondo me Waltz in BSG è pure meglio. Secondo me in BSG c'è la scena visivamente più bella dell'intera cinematografia tarantiniana (in foto).

    Ha un difettuccio nel doppiaggio, nella scena a teatro con Waltz e Pitt (non te la spoilero), per problemi linguistici (in originale infatti parlano in Italiano, il che ovviamente si perde quando doppi in italiano, tipo scena di Al Pacino in Sicilia de Il Padrino per intenderci, solo che ne Il Padrino il risultato rimase buono, qui molto meno). Ma è solo una scena.

  • 4 sett fa

    e assolutamente da vedere

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Mah, classico film alla tarantino. Conoscendo il nome dovresti già sapere cosa aspettarti

  • 4 sett fa

    film nuovi o non tanto su netflix romantici adolescenziali nn come 3msc ma come tutte le volte che ho scritto ti amo carini

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.