Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiViaggi aerei · 1 mese fa

Aeroporto di Amsterdam? Scali?

Buongiorno.

Scrivo perché a breve dovrò affrontare un viaggio e per arrivare alla destinazione finale dovrò affrontare vari scali, tra questi c'è anche una sosta di 2 ore all'aeroporto di Amsterdam.

Viaggio per la prima volta da sola, e questa cosa mi preoccupa tanto.. Specialmente per questo scalo.

Tutti non fanno altro che dirmi che l'aeroporto di Amsterdam è uno dei più grandi d'Europa, e ovviamente questa cosa mi mette una terribile ansia.

Dovrò trovare il desk per imbarcare il bagaglio, trovare il mio gate.....

E se per caso perdessi questa corrispondenza? Non so più cosa fare :(

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Il fatto che sia un grande aeroporto non significa nulla, ci sono aeroporti più piccoli che sono ben più incasinati. Con due ore fai in tempo anche ad andare al bar, Schipol è ben organizzato ed ha indicazioni molto chiare, ti farai una bella risata quando andrai lì al pensiero che ora sei preoccupata. Non si perderebbe neanche un bambino! Rilassati, prendere un treno in coincidenza spesso è più difficile che prendere un aereo. Tra l’altro se Amsterdam è semplicemente uno scalo e hai un unico biglietto, non devi rispedire il bagaglio, il bagaglio viene spedito direttamente a destinazione.

    Fonte/i: Frequent flyer passato spesso per Schipol
  • 1 mese fa

    Milioni di persone fanno scalo ogni giorno, secondo te come fanno?

  • mohini
    Lv 6
    1 mese fa

    il vantaggio degli aeroporti è che in ogni angolo c'è un addetto a cui poter chiedere informazioni. Tieni la prenotazione del volo che devi prendere a portata di mano, quando scendi, se hai difficoltà semplicemente chiedi, se non te la cavi bene con l'inglese, mostri la prenotazione e chiedi dove vedi andare. In genere comunque quando scendi, già sanno se ci sono persone con coincidenze da prendere, quindi vi smistano fra chi deve uscire e chi deve solo cambiare.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.