E se una volta morti potessimo vedere le statistiche della nostra vita? Quante volte abbiamo riso, pianto, amato ecc…?

Aggiornamento:

Quale sarebbe la tua statistica più strana?

6 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa
    Migliore risposta

    E' una domanda che, a 85 anni, mi viene spesso in mente; se, cioè, dopo la morte del corpo la nostra anima porterà con sé memoria della vita terrena, bene e male che abbiamo fatto e vissuto, memoria delle persone che abbiamo conosciuto ed amato.

    Non riesco a trovare una "soluzione" al dilemma, che si estende sulla possibilità che continuiamo ad essere coscienti di cio' che avviene sulla Terra, ai nostri cari.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    5 mesi fa

    La statistica più strana sarebbe quante volte hai guardato una statistica.

    Comunque non serve morire per sapere queste cose di se stessi, grossomodo lo sappiamo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 5 mesi fa

    non so a quanto servirebbe una cosa simile... e poi non mi piacerebbe rivedere nulla, il passato è passato. :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    5 mesi fa

    Durante il giudizio rivedi la tua vita in un baleno con tutto il male e il bene.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Non avrebbe senso, e non servirebbe.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    5 mesi fa

    la mia sarebbe molto probabilmente fatta di 90% sofferenza, e 10% piacere

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.