PERCHE' I POLITICI SONO ODIATI!?

Salve!

Più che una domanda è uno sfogo, e una chiacchierata. La questione è che non sopporto chi passa la vita a criticare i politici.

Aggiornamento:

Sotto ogni video o intervista a politici ci sono ingiurie,offese. Se due leader sfidanti si salutano tutti a dire ''schifosi,vergogna,traditori''. Ma perché chi è più bravo non si candida? Tutti i parlamentari sono eletti dal popolo e nessuno sta li perché si è imposto. Ripeto: invece di sputare veleno, perché chi è propenso ad offendere non entra in politica e diventa lui un salvatore della patria. A questo punto ben vengano i politici che se ne fregano, e quello che ci meritiano.

14 risposte

Classificazione
  • 3 sett fa
    Migliore risposta

    Sono odiati per volontà del ministero dell'istruzione che impartisce regole non chiare per lo sviluppo umano dei giovani docenti, i quali riversano le proprie insicurezze ed il proprio risentimento anti-governativo sugli studenti più impressionabili: i quali probabilmente diverranno la classe dirigente del domani: è come un cane che si morde la coda.

  • Anonimo
    3 sett fa

    quelli del PD sono i più odiati in assoluto perchè sono antitaliani

  • 3 sett fa

    Perchè negli ultimi 30 anni, abbiamo avuto Politici di qualsiasi partito CentroDesta o CentroSinistra, che si sono rivelati incapati di portare avanti i loro programmi elettorali, ognuno che è andato al Governo, ha pensato solo a vedersi i propri interessi personali e no gli interessi dei Cittadini Italiani.

  • 3 sett fa

    Oltre a quanto risposto in R&S e Politici aggiungo una cosa anche qui:

    Nella parte aggiunta scrivi una cosa giusta riguardo alla rappresentanza, ma che mostra una visione letterale e un po' ingenua sull'elezione dei Parlamentari. L'influenza dei partiti nel nostro sistema è molto forte, solo da alcuni anni le liste civiche hanno ottenuto dei risultati rilevanti, inoltre quando un parlamentare viene eletto non ha vincolo di mandato e può cambiare partito e area politica senza che l'elettore possa farci niente.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Piero
    Lv 7
    3 sett fa

    Perchè è giusto che chi intasca oltre 13.000 euro/mese + vitalizio di denaro pubblico per non combinare nulla di buono sia disprezzato e magari eliminato dal popolo che lo deve mantenere.

  • 3 sett fa

    Sono molto odiati odiati è dire poco

  • 3 sett fa

    Perche' l'italiano medio non vuole prendersi la responsabilita' di governare, e glielo impedisce anche la Costituzione, quindi vota il peggio del peggio, poi si lamenta e basta.

    Fonte/i: Gli eletti sono uguali agli elettori, ricordatelo quando vai a votare.
    • Henry3 sett faSegnala

      La Costituzione cosa impedirebbe scusa?

  • Paolo
    Lv 7
    3 sett fa

    PERCHE' IN LINEA DI MASSIMA PROMETTONO E NON MANTENGONO. SONO UN CORPO AVULSO DAL POPOLO. PENSANO SOLO AL LORO PORTAFOGLIO IN MODO PER LO PIU' ILLECITO. GODONO DI IN NUMERO SPROPOSITATO DI BENEFICI. SONO, A MIO AVVISO, UN CORPO AVULSO DALL'ELETTORATO. PERTANTO NON SI LAMENTINO SE UN 40% DI AVENTI DIRITTO AL VOTO, NON SI RECA ALLE URNE. !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • 3 sett fa

    Innazitutto perché sono inetti, incapaci, poi perché quando riescono ad essere eletti fanno tutto il contrario di ciò che avevano promesso "solennemente" durante la tambureggiante campagna elettorale...E in più, e a secondo di come tira il vento, all'improvviso, prendono armi e bagagli e traslocano in un altro partito diverso da quello in cui sono stati eletti. Gabbando così gli elettori che lo avevano scelto...E questo dimostra che non solo sono odiosi, ma soprattutto vigliacchi per essersi messo sotto i piedi il voto degli ignari cittadini...Fregati, cornuti e mazziati.

  • Anonimo
    3 sett fa

    perchè guadagnano un sacco facendo poco e l'italiota medio ne è un sacco invidioso 

  • Mostra altre risposte (4)
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.