Significato di malattia idiopatica?

Da come ho capito io una malattia idiopatica non ha cause certe conosciute, cioè non rientra tra le malattie geneticamente determinate nè tra le malattie dovute a un fattore esterno, perciò per una malattia idiopatica si possono riconoscere solo alcuni fattori di rischio, ma non causali. Mi confermate?

Ma allora tutte le malattie autoimmuni dovrebbero essere definite tali?

2 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Una malattia è idiopatica quando non sappiamo da che cosa sia causata. Una o più cause ci sono, solo che non sappiamo individuarle. E' una descrizione di comodo, che i medici usano quando non trovano una causa precisa, in generale o per un determinato paziente. Diverse malattie erano idiopatiche in passato (o attribuite a cause sbagliate!) e ora non lo sono più, grazie ai progressi della ricerca.

    Per le malattie autoimmuni, si sa che derivano da un funzionamento anomalo del sistema immunitario, quindi in generale non sono idiopatiche. Ma capisco il tuo dubbio, perché le cause di questo malfunzionamento non sono sempre chiare e in generale si sa ancora poco su molte di queste malattie. 

    In effetti, il livello di conoscenza sui meccanismi che portano ad ammalarsi può essere molto diverso da una malattia all'altra. Per alcune malattie si sa praticamente tutto, per altre si sa molto, per altre ancora si sa poco e le idee sono ancora confuse. Si potrebbe dire che queste ultime sono un po' idiopatiche, anche se a rigore si riserva il termine per quelle con cause del tutto sconosciute.

  • 2 mesi fa

    Equoeuqlrquoquoq4il

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.