promotion image of download ymail app
Promoted

Buongiorno a tutti! Vorrei chiedervi un piccolo aiuto: conoscete siti che permettono di creare da 0 un sito efficace per blog e ricette?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa

    Sueudueudysysyzdhxhxhxhd

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 mesi fa

    Ciao,

    affidarsi a hosting gratuiti vuol dire sparire, cioè, sarà difficile che tu riesca a posizionarti ai primi posti di Google e, se non sei nelle prime due pagine per le parole chiave che t'interessano, praticamente nessuno ti trova.

    Quindi, il mio consiglio è questo: se vuoi divertirti a scrivere un blog, usa tranquillamente uno qualsiasi dei tanti hosting gratuiti, anche con dominio di terzo livello ma, se ambisci a farne un lavoro, allora parti subito con un sito e un dominio tuoi, su un hosting a pagamento (costa pochi spicci all'anno), anche con un semplice WordPress installato.

    Sarà comunque meglio di quelle gratuite e benefici di eventuali risultati positivi rimarranno a te, anche se dovessi cambiare piattafoma/hosting.

    P.S.: agli "spolliciatori" chiedo cortesemente di argomentare il loro dissenso perché limitarsi a manifestare il disaccordo con un voto negativo senza spiegare perché, oltre a essere poco educato, è poco istruttivo nei miei confronti, nei confronti dell'OP e nei confronti degli altri lettori, tutti noi che, con i vostri consigli, potremmo imparare qualcosa.Grazie.

    P.P.S.: sono passati giorni e nessuna spiegazione. Lo supponevo :-D

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Caìgo
    Lv 7
    8 mesi fa

    Wordpress in "tutte le sue salse".

    È una piattaforma scalabile.

    Chi ne sa poco di web può partire con la versione "chiavi in mano" del prodotto, ovvero wordpress.com.

    Se si diventa più bravi/esigenti si può passare alla versione pro sempre di wordpress.com, passare a servizi intermedi come quelli di altervista.org (li è ospitato anche giallozafferano) e se si è veramante bravi, o ci si affida ad un vero webmaster, si va alla versione CMS (il programma), quella che si scarica da wordpress.org.

    Come dicevo wordpress è scalabile. Significa che se vuoi passare da una versione all'altra lo puoi fare senza problemi esportando articoli, pagine, commenti, ecc...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Quasar
    Lv 6
    8 mesi fa

    Conosco giallozafferano

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 8 mesi fa

    Ciao, se non hai competenze tecniche l'idea migliore sarebbe quella di usare una piattaforma come WordPress o siti simili (weebly, wix, Joomla, ecc..)

    Tramite questi servizi potresti creare un sito da zero senza dover saper programmare e potresti facilmente aggiungere/modificare/rimuovere le pagine del sito!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Se vuoi che sia efficace, devi acquisire le competenze per farlo, oppure devi rivolgerti a un Professionista, soprattutto in un settore inflazionato come quello delle ricette.

    NON devi affidarti alle piattaforme "fai da te" perché, anche se puoi tirar fuori qualcosa di esteticamente gradevole, nessuno troverà il tuo sito che rimarrà invisibile.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 mesi fa

    Tumblr... puoi usare cose preimpostate mentre se conosci il linguaggio HTML puoi creare da zero! Esiste per smartphone che su computer, per il linguaggio si può solo dal computer! Anche Wordpress.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 mesi fa

    Weebly. Semplice ed efficace. 

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 8 mesi fa

    Puoi dare google sites, basta avere un account Google ed il gioco è fatto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.