Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 4 mesi fa

Batman e Batman il ritorno di Tim Burton sono ancora oggi i migliori Batman?

il primo dell'89 con Nicholson nel ruolo del Joker,il secondo del 92 con DeVito nel ruolo di pinguino e la Pfeiffer nel ruolo di Catwoman

4 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Migliore risposta

    Keaton è un eccellente Batman e Nicholson è lo splendido Joker del dumetto e non mi importa che non sia bello e inquietante come quello di Ledger. Il film è stupendo, colmo di suspence e con violenza al punto giusto. Un film assolutamente da vedere con scenografie,cotumi e una gotham city da infarto. la trascinante colonna sonora di Danny Elfman è superba

    Batman il ritorno è anche meglio-

    Qualche anno dopo, nel 1992, il Cavaliere Oscuro tornò sul grande schermo e la casa produttrice, la Warner Bros, aveva deciso giustamente di mantenere la squadra vincente: Burton alla regia, Elfman alle musiche e Keaton nella parte principale. Nel ruolo dei cattivi c'erano invece Michelle Pfeiffer (la sensualissima Catwoman), Danny DeVito (il tormentato Pinguino) e Christopher Walken (un magnate dell'industria corrotto e senza scrupoli di nome Max Schreck,un omaggio al celeberrimo Nosferatu di Murnau). Dal punto di vista puramente visivo, Batman Returns risulta essere un'evoluzione del già magnifico primo capitolo: le scenografie sono ancora più maestose, così come il trucco, i costumi, la fotografia, ecc... Ma le attinenze tra le due opere non si esauriscono qui: infatti la figura di Batman (sempre ottima la recitazione di Keaton) è volutamente ancora più sacrificata di come era già avvenuto per dare spazio ai cattivi: il Pinguino e Catwoman, tra l'altro splendidamente resi e interpretati. Tuttavia non bisogna commettere l'errore di credere che Batman Returns sia semplicemente una "copia" tecnicamente e visivamente evoluta del predecessore. Il film è anche questo ma è sopratutto, per il regista, l'occasione per raccontare una storia del tutto nuova, una storia che penetra nell'anima degli spettatori e che parla della paura verso ciò che è diverso, inusuale e i sentimenti che essa scatena in chi vi è vittima. La maschera di Batman diventa così il simbolo di una deformità interiore, la maschera di Catwoman diventa invece lo sfogo quasi fisico di una frustrazione repressa mentre la deformità esteriore del personaggio di DeVito è il catalizzatore del rancore che cova dentro l'animo umano. Alla fine, difficilmente lo spettatore riuscirà a non cadere nella trappola del regista che lo sospingerà, all'inizio in modo quasi ipnotico e poi in modo sempre più coinvolgente, a provare sentimenti tanto forti quanto contrapposti verso il Pinguino: odio e amore, rifiuto e immedesimazione, vendicativa collera e amorevole commiserazione. Sentimenti destinati ad esplodere in un vortice di malinconia nel tragico finale.

    Sono due film di altri tempi... oggi nelle sale non andrebbero più bene a causa di un pubblico abituato negli anni dal potere e dai mass media a guardare cinefumetti d'azione che snaturano la natura dei fumetti stessi

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Come detto da un'altro utente erano film di genere pieni di fantasia che ti stregavano,oggi sono neri,violenti,crudi(compresa la trilogia di Nolan)e tutti uguali.

    L'unica cosa superiore nei nuovi Batman in confronto a quelli di Burton e la psicologia dell'uomo pipistrello che viene analizzata per la prima volta come si deve. I cattivi dei Batman di Burton erano grotteschi,fumettosi e spassosi.. quelli di oggi sono solo violenti,senza umorismo e sin troppo reali. Si è persa latmosfera da fumettone cartone

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Non saprei scegliere, perchè a me è piaciuto anche "il cavaliere oscuro" e in generale Christian Bale nel ruolo di Batman

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 4 mesi fa

    I Primi film di questo tipo si basavano molto sull'interpretazione degli attori e sulle loro capacità espressive,oggi invece questo punto viene sacrificato in favore degli effetti speciali tolto forse solo il Cavaliere Oscuro.E questa cosa non mi fa certo piacere

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.