Mangiamo quello che ci pare e basta complotti?

Salve

Ieri a Porta a Porta un ennesimo teatrino sull'alimentazione con pediatri, biologi (?), giornalisti (??), dove ognuno ha portato l'acqua al suo piccolo mulino. Il servizio ruotava intorno ad un libro di Valter Longo che parla di come una dieta sana tenuta sin da bambini tiri su i futuri centenari. Come al solito tutti sempre molto accaniti contro la dieta vegetariana e vegana,ma questa è la cosa meno importante. Al che hanno mostrato una dieta-tipo per i bambini (ma valida anche per gli adulti,con differenze di quantità) e a cena,tutte le sere, primo secondo e frutta (o dolce). E a merenda pane e marmellata o pane con salumi. E noi così vogliamo tirare su i centenari del domani, magari anche snelli? Io la vedo così,e vivo così: ognuno dovrebbe mangiare ciò che vuole e secondo me nemmeno si dovrebbe fare informazione, perché tante bravi dottoroni parlano solo per far comodo ai loro amichetti che magari producono carne, oppure biologico o altre cose sempre al centro dell'attenzione. Ripeto: ognuno dovrebbe mangiare ciò che vuole, è necessario bere molta acqua assumere vitamine e moderare grassi e proteine.Stop. Basta con queste propagande per vivere 120 anni (sono sicuro che più si andrà avanti e meno vivranno le persone), senza essere succubi di pubblicità, di libri con le diete miracolose, di nutrizionisti esperti o altro. Mangiamo in santa pace: cose sane, frutta e verdura, cereali, uova. Cose che oggi sono da ricchi, e un tempo da contadini.

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Giusto e senza tanta pubblicità

  • 1 mese fa

    Ma l'hai pubblicato questo libro oppure no? Non invertire i passaggi! Altrimenti come fai a guadagnare?

  • Pic
    Lv 6
    2 mesi fa

    Sulla questione salute hai ragione, ognuno faccia quel che gli pare. Tuttavia le scelte alimentari hanno conseguenze etiche (sofferenza animale) e ambientale, su questi aspetti non dovrebbe esserci libertà. Come non c'è libertà di inquinare, o di affogare i cagnolini...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.