alberto ha chiesto in SportCalcioCalcio - Altro · 1 mese fa

la Juve è gelosa dell'onestà dell'inter?

4 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    MOLTISSIMO !!!! E' lo storico e maggiore tallone d'Achille che la sempre infame ERGASTOLANA ALCATRAZ si porta da sempre con sé come la classica palla al piede dei carcerati. Del resto come la massima lealtà è la principale caratteristica della sempre onestissima INDA, così il furto e il ladrocinio sistematici fanno parte integrante del DNA della turpe squadraccia torinese !!!!!

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma chi ? Gli indossatori di scudetti altrui ? AAAHA HA HA HA HA HA HA

  • Anonimo
    1 mese fa

    Alla Juve e alla dirigenza della Juve non frega un cazzoo dell'Inter e per l'Inter è lo stesso. Gli interessa solo prendere i soldi e basta

  • 1 mese fa

    L'Inter prima di calciopoli e dello scandalo del doping era considerata una squadra pulita ed onesta perché non vinceva. E se lo faceva, vinceva con merito (vedi le due Coppa Italia vinte contro la Roma in finale). Poi, da quando Rossi (Guido, mi pare si chiamasse) assegnò lo scudetto di cartone, all'Inter se ne videro di cotte e di crude. Tolti i due scudetti rubati alla Roma tra il 2009 e il 2011, molte furono le partite letteralmente comprate. Mi ricordo un Roma-Inter del 2010. Finì 2-1 e corsa scudetto riaperta. L'Inter segnò il goal del pareggio con 3 giocatori in fuorigioco. Mai visto una squadra perdere e rubare contemporaneamente. Certo: la juve ne ha fatte di peggio, ma dall'Inter proprio non me lo sarei aspettato. Anche la Roma rubò molte partite, ma alla fine comunque non vinse nulla. Però compromise la qualificazione alle coppe di altre squadre.

    • Senza dimenticare lo scudetto della Sampdoria, cioè sembrano favole calcistiche e invece è successo veramente e mica 50-60 anni fa  

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.