Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriConcepimento e fecondazione · 1 mese fa

Senso di colpa verso la mia ragazza, non riesco più a sfiorarla?

L'ho fatta sanguinare durante la sua prima volta, non è che non era pronta anche se non era asciutta ha sanguinato lo stesso e me ne sono accorto solo alla fine del rapporto, era solo una macchia però alla fine mi fatto sentire molto male, per il senso di colpa in bagno mi è venuto da piangere  (non sono mai stato uno cosi debole, è solo che quando si tratta di lei è come se fosse il mio punto debole, perché la amo più di me stesso) non per il sesso ma perché il sangue significava che le avevo fatto male anche se lei negava quando gliel'ho chiesto se le avevo fatto male. Lei non ha capito che in bagno avevo pianto e io non riesco a parlargliene per paura  che mi giudichi male. Durante il rapporto ho fatto più piano che potevo e se la vedevo agitata mi fermavo. Lei era pronta non l'ho spinta a farlo, e successo per caso e basta. Ora però non riesco più a sfiorarla, mi viene in mente che l'ho fatta sanguinare e mi sento in colpa come se avessi ucciso qualcuno. Sto molto male, e passata una settimana e il senso di colpa non passa.

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Migliore risposta

    Quando l'imene si rompe esce il sangue. Punto.

    E' un fatto della vita, lo devi accettare, non si verificherà più.

    Invece di farti tutte queste paranoie parla con la tua ragazza, vedrai che lei ti dirà che non ha fatto poi tanto male, che non le è dispiaciuto e che non è colpa tua. La prossima volta si divertirà di più anche lei, garantito.

  • Anna
    Lv 7
    1 mese fa

    ti senti in colpa per come sono fatti i genitali femminili??

  • 1 mese fa

    Parla con lei, magari non dirle che hai pianto ma che ti sei sentito male dal dispiacere.

  • Anonimo
    2 sett fa

    Francamente, non credo ci sia alcun motivo di nutrire un senso di colpa nei confronti di una persona che si ami e con la quale si abbia scelto di avere dei rapporti sessuali. Anche solo per esperienza personale, posso dirti che la rottura dell'imene in molte donne può provocare la fuoriuscita del sangue ma non si tratta ASSOLUTAMENTE di qualcosa di assurdamente insopportabile! Credi forse che se fosse stato così doloroso, saresti arrivati a fine rapporto? Ciò che conta è che sia stato un bel momento per entrambi. Del resto non ti devi preoccupare. Insomma, si vede che sei legato a lei e che sei molto accorto nei suoi riguardi ma sinceramente, questa tua preoccupazione la trovo esagerata. Cerca di ragionare razionalmente: oltretutto, se lei ti ha detto che non ha sofferto così come tu credi, significa che evidentemente così è; dovresti fidarti. Stai tranquillo e vivi la vostra intimità serenamente. Sono certa che in quel momento a lei importasse soltanto di voi due ed è naturale che così sia. L'unica cosa a cui dovreste pensare è prendere le giuste precauzioni. Oltre questo, il rispetto è di base ma nel vostro rapporto mi pare proprio sia fortemente presente. Vedrai che andrà bene. Se ti rendi conto del fatto che ci stai ancora un po' male prova a parlargliene ma sono certa del fatto che finirebbe per dirti le stesse cose. 😘

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Sei molto dolce e sensibile cmq tranquillo... la maggior parte delle ragazze perde sangue al primo rapporto perché si rompe l'imene

  • 1 mese fa

    Ptttimo lavoro nn

  • m
    Lv 6
    1 mese fa

    Che carina che deve essere questa piccola ragazza, ma certo che si sarà fatta male, magari non troppo ma comunque si è impegnata molto, quella piccola perdita di sangue a contatto che cosa speciale, considerati sollevato perché è un bene avere una piccoletta che fa finta di niente in questa situazione per il bene della coppia e per amore....e non riesci a sfiorarla? Quante carezze e abbracci che vuole

  • Anonimo
    1 mese fa

    Ahahahah ora che l'hai sverginata me la scopo io. Le faccio prendere la pillola e le sbürro dentro. A froccciooooooo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.