Film con un/a attore/attrice solo/a al comando?

Sempre a proposito di Jocker, riflettevo su quali altri film fossero contraddistinti-esaltati dall'interpretazione di un unico/a attore/attrice.

Beh, ce ne sarebbero un bel po'.

Quali sono quelli che ricordate con più entusiasmo? :')

19 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Migliore risposta

    Non ho ancora guardato Joker, quindi non so se possono reggere o meno il paragone.

    Ricordo però Peter Lorre in M - Il mostro di Düsseldorf, Locke tutto sulle spalle di Thom Hardy, Jake Gyllenhaal in Lo sciacallo e per essere ancora più contemporanea Leo DiCaprio in Revenant.

    Ah! Vorrei aggiungere anche Rosamunde Pike in L'amore bugiardo che asfalta tutti gli altri attori presenti prendendosi il centro dello schermo.

  • 1 mese fa

    Aaah...

    Uomo solo... e che uomo, laconicamente solo.

    Franco Nero e Django.

    Django e Franco Nero.

    Ma siamo al livello del mito. Come un eroe classico che si tramanda e trasforma attraversando culture.

    Franco Nero e i suoi occhi.

    Django e la sua bara.

    Donne innamoratevi, Uomini invidiate.

    e in ogni caso, portate ossequioso rispetto.

    https://www.youtube.com/watch?v=Rwfl1SYjX2M

    Youtube thumbnail

  • 1 mese fa

    Con entusiasmo mi gioco il mio nickname

    Attachment image
  • Jim
    Lv 6
    1 mese fa

    Beh, come si fa a non citare "Il Sorpasso"? Lì c'è Gassman, Gassman, Gassman, e ancora Gassman. E poi - dopo molti Gassman - tutti gli altri.

    In alternativa mi vengono in mente:

    - Nemico Pubblico (quello anni '30, dove James Cagney regna) 

    - Il Grinta, con un John Wayne in grado di rubare la scena a chiunque

    - Frank Costello, faccia d'angelo, con un Alain Delon magnetico

    - Scarface, dove Al Pacino a momenti ha più grinta di Rod Steiger e Toshiro Mifune messi insieme

    - Broken Flowers, dove Bill Murray con quella sua recitazione "passiva", passatemi il termine, incentra tutta l'attenzione su di sé 

    E per finire.... Tanti altri! 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Ricordo con entusiasmo Harry Dean Stanton in "Lucky", assolutamente strepitoso. Javier Bardem in "Non è un paese per vecchi", Ryan Gosling in "Drive" (e in "The Believer"), Michael Fassbender in "Shame" (e in "Hunger"), ma anche un sorprendente David Oyelowo che, letteralmente da solo, sostiene tutto il peso di "Nightingale". Sì, hai ragione: ce ne sono davvero un bel po'!

  • 1 mese fa

    "Il grande dittatore".

    Attachment image
  • 1 mese fa

    Son stati già detti buoni 4-5 di quelli che avrei menzionato spontaneamente prima di leggere le risposte. In tutto ciò un De Niro/Taxi Driver come non citarlo. E Frances McDormand in Tre manifesti a Ebbing.

  • 1 mese fa

    Moon, mi pare s’intitolasse. Ma proprio ti ho preso in parola (se fosse il film che ricordo io, Moon). (Un ottimo modo per risparmiare sul cast).

    In alternativa, beccati I Sette magnifici Jerry.

    Se poi avessi occhi solo per uno, occhi di parte, The Magician per me è Max Von Sidow.

    Va be’ ho fatto sforzo (di memoria) abbastanza da averti lasciato sufficiente sostanza di panza.

  • 1 mese fa

    Vabbe'....sono romantica...

    La grandissima Meryl Streep in «I ponti di Madison County» mi ha commossa la sua particolare delicatezza nell'interpretare la storia di una donna perbene, e le sue difficolta', le sue incertezze, e i suoi sogni infranti.

    Mi ha stregata nell'anima. Tra l'altro gia' mi piacque ne « La mia Africa»

    Grandissima!!!#

  • 1 mese fa

    "Io Sono Leggenda" con Will Smith.

    Film praticamente incentrato solo su di lui e sulle sue gesta. Mi dispiacque per la morte del cane, ma devo dire che Smith recitò in modo ottimale e sapiente del suo ruolo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.