Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 mese fa

Vorrei prendere un gattino, un consiglio? Urgente! ?

Ciao a tutti, grazie se risponderete.

Io e la mia famiglia stiamo cercando da un po' di adottare un gattino e ieri siamo andate a casa di una signora per vederne uno, di due mesi. Quando io e mio padre siamo arrivati lì, era su una poltrona tranquillo; poi, però, prima che potessi accarezzarlo o capire qualcosa di più sono arrivati i figli della proprietaria che hanno iniziato a rincorrerlo e a giocarci in maniera un po' esuberante, quindi lui (anche giustamente) è andato a nascondersi ed ho ritenuto che sarebbe stato meglio non andare a stuzzicarlo ulteriormente. Ovviamente, non mi aspettavo certo che mi saltasse in braccio al primo incontro, però ho paura di correre un rischio prendendolo. 

La proprietaria ci ha assicurato che è buono, però comunque ho dei dubbi... potreste parlarmi delle vostre esperienze con gatti piccoli? 

Devo decidere entro stasera perché dobbiamo dare una conferma alla proprietaria. I miei genitori pensano che sarebbe meglio prendere un gatto di qualche mese in più per capire meglio il carattere. 

Questo sarebbe il mio primo gatto e non sono ancora molto esperta! Grazie. 

4 risposte

Classificazione
  • R
    Lv 7
    1 mese fa

    È  meglio prendere un gatto di pochi mesi (dopo lo svezzamento).

    Un gatto adulto  ha già  le sue abitudini, conosce  già  l' ambiente in cui vive e non è  facile fargli cambiare il suo modo di vivere.È logico che quel gatto che hai visto si sia agitato se i bambini lo hanno  stuzzicato  mentre era tranquillo  sul divano, non dipende dal carattere, perciò, se quella signora te lo vuole regalare, fai bene a prenderlo, vedrai  che ti darà  tante soddisfazioni e non avrai  alcun  problema se lo accudisci come  si deve.

  • 1 mese fa

    i gatti credo sia meglio prenderli da piccolini (quando possibile) proprio perchè il carattere devono ancora farselo,è normale che dove ci sono bambini i cuccioli siano un po'spaventati..io lo prenderei,vedrai che con voi (immagino tu non sia più una bimba)potrà tranquillizzarsi e se in un primo momento tenderà a nascondersi (lo fanno quasi smpre)poi vedrai che comincerà a fidarsi e crescerà secondo le vostre abitudini E non te ne pentirai!

  • 1 mese fa

    cara, un gattino non è un pelouche, ha un suo carattere, vorrà giocare, correre, scappare e combinare qualche disastro, quantomeno all' inizio. Una pisciatina di qua, una di la ma poi, piano piano imparerà

  • nur
    Lv 6
    1 mese fa

    è un gatto, non hai un granchè da capire, non è come coi cani che se prendi un mastino è diverso dal maltese.

    Cosa potrai mai fare di così pericoloso un gatto da dover ragionare sul carattere? e poi, i cuccioli sono tutti esuberanti, secondo me semplicemente non siete pronti per avere un gatto ma nemmeno un altro animale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.