wanial
Lv 7
wanial ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 sett fa

Cosa cerchi nelle persone? grazie?

Aggiornamento:

adesso aggiungo cosa, inutilmente cercherei io nelle persone che frequentano il sito: un parvenza di intelligenza.....ma che volete dire con tutti quei pollici giù? non credo che qualcuno si faccia influenzare dai pollici versi che avete messo, e allora? è l'unico sport che sapete frequentare????, se non vi piace ciò che si scrive, commentatelo, dimostrate che sapete ragionare , anche poco eh..grazie

36 risposte

Classificazione
  • 1 sett fa
    Migliore risposta

    Non cerco nulla di particolare in una persona.

    Non si tratta di cercare secondo me, è che quando si avverte quella sorta di magia reciproca che nasce spontanea fra due persone si può scegliere di assecondarla o di tarparle le ali, tutto qui.

    Poi possiamo stare a farci tutta una serie di elucubrazioni anche sensate sulle "caratteristiche" che di solito ci fanno sentire colpiti da una persona e sul tipo di rapporto che desideriamo di condividere con una persona. Ovvio che se tu mi chiedi "vorresti essere amico di una persona falsa, malvagia, che penserebbe tutto il tempo a sfruttare te o anche solo il prossimo?", io ti rispondo di no. Ma da qui a dire che io in una persona cerchi la sincerità, la bontà e l'altruismo ce ne passa perché mi è successo anche di provare affetto per persone che ogni tanto mentivano o non sempre erano buone o a volte erano egoiste, atteggiamenti che del resto, soprattutto il secondo e il terzo, a volte abbraccio anche io; e di non provare nulla per persone buone, sincere e altruistiche.

    Insomma io non cerco niente in una persona, per me la magia o c'è o non c'è, se c'è e scegliamo entrambe di provare ad assecondarla vedremo insieme cosa sarà, se c'è e non scegliamo di assecondarla ognuno per la propria strada, nelle altre situazioni ci sono persone che posso trovare comunque simpatiche o stimolanti o degne di stima, altre che mi piacciono di meno, ma finché non mi rompono troppo i cocomeros, xD, nessun problema.

    Col che non sto dicendo che non desidererei un mondo migliore e che consideri irrilevanti le ingiustizie non perpetrate contro di me. Sto dicendo che prima di tutto nemmeno io sono uno stinco di santo; secondo che cerco nei limiti del possibile di non dare troppa importanza a quanto di negativo succede intorno a me e di combattere la bruttura con la bellezza e che questa lotta la conduco prima di tutto dentro di me insieme alle persone che amo, non contro le persone che non mi piacciono: ciò sia per ragioni egoistiche, sia perché penso che nel momento in cui scegliamo di vivere per combattere ciò che non ci piace negli altri, a meno di non essere dei santi o degli eroi (e io non sono né l'uno né l'altro), finisce che perdiamo noi stessi.

    Ciao Wanial :-)

  • 1 sett fa

    La sincerità prima di tutto, poi

    Lealtà

    Reciprocità (devi trattarmi come ti tratto io)

    Intesa

    Interesse

    Affetto

  • asso
    Lv 7
    1 sett fa

    Ti rispondo seriamente, cerco cose da imparare 

    • wanial
      Lv 7
      1 sett faSegnala

      questa è una risposta seria e sincera🌹

  • 1 sett fa

    Veramente non cerco niente di particolare, mi accorgo di volta in volta di quanto possano valere e di cosa possano riuscire a dare. Sembrerebbe quasi un discorso tornacontistico, ma non lo è. Si tratta solo di un esame valutativo ed è l'unico metro di misura che ho. Cerco di tollerare anche gli eventuali limiti, tendendo  a  giudicare più la bontà dello spirito che l'eventuale risultato delle loro azioni. Se dovessi dire quali mi attirano, direi quelle più intelligenti e garbate, mentre mi emozionano e mi affascinano  quelle che di fronte alle avversità e nelle piccole o grandi difficoltà della vita si rivelano eroiche.

    • wanial
      Lv 7
      1 sett faSegnala

      beh sono due gruppi di persone ben scelti, buongiorno

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 sett fa

    Niente proprio niente (°)

  • Blu.
    Lv 7
    1 sett fa

    Comprensione,rispetto e...libertà

  • 1 sett fa

    La patat....... ehm, cioè, volevo dire, lo svilupparsi di rapporti di profonda complicità mentale, oserei dire quasi una sorta di simbiosi spirituale che possa confluire in una fusione delle anime.......

    😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁

  • 1 sett fa

    E chi lo sa? Non io

    so che non mi piace cercare nelle persone ma trovare persone

    specialmente quando mi ricredo sulle cose e sulle persone (in positivo dal negativo o dall'indifferenza) mi sento felice, forse cerco sempre e solo "credere" in ogni variabliltà che quel verbo così mastodontico si trascina in sé

  • 1 sett fa

    Stimoli: da quello dell'interesse del primo approccio a quelli che possa dare un rapporto di affetto e fiducia reciproci ( anche l'affetto e' uno stimolo😉🤗😍).

  • wanial
    Lv 7
    1 sett fa

    buonanotte a tutte/ i , a domani

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.