alcool, ho paura di esagerare?

ho abbastanza anni per bere quindi niente cose moraliste vi prego diomio. non so il mio limite, tra qualche giorno ho una festa e voglio ubriacarmi. pensavo mezza bottiglia di gin lemon(poca lemon) e un long island. ma ho paura che sia troppo, non voglio scordarmi, voglio essere cosciente(mi è successo per errore di bere troppo non mi ricordo nulla e sono stata male) non voglio rovinarmi la serata, voglio capire quando fermarmi, voglio arrivare al “limite della coscienza”..io vedo alcune mie amiche che sono ubriachissime eppure riescono a controllarsi a non fare grosse figure di ***** e a stare benissimo il

giorno dopo e ricordarsi tutto..non reggo molto, il giusto. è troppo mezza bottiglia di gin lemon e un long island? 

7 risposte

Classificazione
  • 2 giorni fa

    Comincia col bere a stomaco pieno e un po' alla volta. Ti conviene non andare oltre un bicchiere di gin lemon( o di long island)all'ora. In questo modo ti sentirai un po' spigliata ma con quel briciolo di autocoscienza che t'impedisce di renderti ridicola o, peggio,vomitare .

    Della serie, sei ubriaca quanto basta per lasciarti andare e spassartela ma il giorno dopo hai ancora degli amici.  In ogni caso dipende tutto da quanto forti sono i cocktail che prepari ( quanto alcool ci metti). Io mi sono basata su quanto reggo io con cocktail caricati.  

  • Ya
    Lv 6
    1 mese fa

    è decisamente troppo

  • 1 mese fa

    Dalle mie parti si direbbe che tu vuoi "imbenzinarti", che non vuol dire essere ubriachi duri da far schifo, ma un pelo più del livello brillo.

    Semplicemente devi usare criterio e berti 3/4/5 drink anche, ma con calma. 

    Così pian piano sale e te ne rendi conto. 

    Se tu sbevazzi mezza bottiglia alla canna e subito dietro ci butti giù un paio di drink...tempo un'oretta e ti viene su tutto. 

    Ok, fare una serata ignorante ci sta...ma intanto non sarebbe male se si bevessero drink buoni e non intrugli mefistofelici e poi ci vuole relax.

    Poi, per dirti, quando ero un giovane e rampante universitario andavo in 'sta bettola di discoteca dove i drink erano vera e propria benzina. Bevendone due si era già a livello. Ma un mio amico, fenomeno, una bella sera ne ha bevuti 3/4 in fila in pratica...tutta sera fuori a vomitare. Ci vuole usta dai; se ne avesse bevuti due con calma non si sarebbe fatto compatire e non sarebbe stato male. 

  • 4 sett fa

    Diciamo che mischiando bevande diverse è facile ubriacarsi e perdere il controllo, molto probabilmente le tue amiche che MANTENGONO il controllo bevono molto in una sera ma sempre LA STESSA bevanda.....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ti avevo già risposto ad una domanda simile qualche giorno fa e, a quanto pare, vuoi farti del male da sola ubriacandoti. Sai che ti dico: fai quello che vuoi ma poi non venire a piangere qui su answers se ti senti male

  • 1 mese fa

    Mi spiace, non posso rispondere alla tua domanda. Non è moralismo è matematica, ci vorrebbe un algoritmo complicatissimo.

    Ci sono troppe variabili in gioco.

    Sesso, peso, rapporto massa magra/massa grassa, condizioni dell'organismo, stomaco pieno o vuoto.

    Poi tipo di alcolico, marca di alcolico (no, non sono tutti uguali), nel caso di cocktail la mano del barista (preciso, braccino corto, generoso).

    Anche la modalità di bevuta conta moltissimo (io, ad esempio, reggo molto molto di più alle degustazioni dove ci si concentra su quello che si beve rispetto alle feste dove ci si concentra sul divertimento), se parti con l'idea di ubriacarti già parti con l'handycap.

    Ricordati solo che l'alcol che bevi ora il tuo organismo lo processa dopo, l'effetto non è immediato.

  • m
    Lv 6
    1 mese fa

    Questo è un consoglio si esagera solo in gruppo di gente Che consuma come te se no no comunque è troppo ti accorgi dopo mezz ora quanto ti sale l alcol....credimi bevi l equivalente di tre bichierini di vodka liscia da 40 gradi massimo 4

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.