. ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 1 mese fa

Invoco l'aiuto di utenti di buona cultura?

Quali sono i testi di letteratura, italiana ed estera, che assolutamente bisogna leggere nella vita per farsi una cultura in ambito letterario?

8 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Iliade ed Odissea (Omero)

    Divina Commedia (Dante)

    Secretum (Petrarca)

    Decameron (Boccaccio)

    Don Chisciotte (Cervantes)

    Amleto (Shakespeare)

    Faust (Goethe)

    i viaggi di Gulliver (Swift)

    Il rosso e il nero (Stendhal)

    Cime Tempestose (Bronte)

    Orgoglio e pregiudizio (Austen)

    Guerra e pace (Tolstoj)

    i fratelli Karamazov (Dostoevskij)

    Delitto e castigo (Dostoevskij)

    la montagna incantata (Mann)

    il dottor Zivago (Pasternak)

    Ulisse (Joyce)

    Anna Karenina (Tolstoj)

    il maestro e Margherita (Bulgakov)

    Uno, nessuno e centomila (Pirandello)

    il ritratto di Dorian Gray (Wilde)

    Il Piacere (D'Annunzio)

    la coscienza di Zeno (Svevo)

    alla ricerca del tempo perduto (Proust)

    Lolita (Nabokov)

    il grande Gatsby (Fitzgerald)

  • 1 mese fa

    Sarebbero tantissimi, ti dico quelli che per me sono i più "importanti".

    Ti consiglio: l'Iliade e l'Odissea (se ti appassiona la letteratura greca antica ci sono tantissime tragedie e commedie),Shakespeare (non fermarti solo al classico Romeo e Giulietta), Dante (Inferno, Purgatorio, Paradiso), Piccole donne (non è solo un libro per bambine), Jane Austen (anche qui non fermarti solo a Orgoglio e Pregiudizio), Frankestein, Edgar Allan Poe (sono racconti dell'orrore, il genere può piacere o meno), Cime tempestose, Dostoevskij e Tolstoj (tutti i loro libri meritano, non farti spaventare dalla mole), Ventimila leghe sotto i mari, Il ritatto di Dorian Gray, Il meraviglioso mago di Oz, Alla ricerca del tempo perduto, Il piccolo principe, 1984. Poi c'è tutta la letteratura italiana del 900 (Pirandello, Svevo, D'Annunzio, ecc...).

     

    • .4 sett faSegnala

      Bene! Dell'Iliade e l'Odissea dovrei leggere la versione tradotta, però, che non sarebbe dello stesso impatto :/ esco dal classico ma il greco antico l'ho dimenticato...

  • Anna
    Lv 7
    1 mese fa

    Come punto di partenza ti raccomando di leggere un piccolo libro di Hermann Hesse intitolato "Una biblioteca della letteratura universale", che da decenni si continua a ristampare perché è un libro che vale davvero. Ci troverai non solo le indicazioni di titoli e autori fondamentali, ma anche delle interessanti riflessioni sul leggere, e sulla cultura letteraria in generale.

  • 1 mese fa

    Dante Alighieri, Umberto Eco

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 sett fa

    Quelli che si studiano a scuola

    Dante d annunzio boccaccio 

    Milton shakespeare wilde

  • 4 sett fa

    La filosofia nel boudoir dei De Sade

  • Anonimo
    4 sett fa

    niente........... 

  • Anonimo
    4 sett fa

    Tutti gli autori classici più importanti e famosi.

    Soprattutto Dante, Petrarca, Virgilio, Omero, Manzoni, Shakespeare.

    Anche Goethe, Tolstoj, Voltaire...

    Poi dipende da quali sono i tuoi gusti e quale letteratura preferisci e di che genere.

    Fonte/i: Filologi e letterati di tutto il mondo dicono che la letteratura italiana è la più bella che esista.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.