Non è contro la legge far pagare meno alle donne l'entrata in discoteca?

Non è contro l'articolo 21 della Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea e l'articolo 3 della nostra costituzione il fatto di far entrare gratis o far pagare meno l'entrata in discoteca alle donne? Non è una discriminazione basata sul genere?

L'articolo 21 infatti dice: "È vietata qualsiasi forma di discriminazione fondata, in particolare, sul sesso, la razza, il colore della pelle o l'origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l'appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, la disabilità, l'età o l'orientamento sessuale."

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Vabbè dai, adesso non esageriamo. Allora è contro la Costituzione anche far pagare meno il biglietto del cinema ai minori di xxxx anni e agli anziani con più di xxxx anni, fare abbonamenti scontati sui treni agli anziani, ai pendolari, far entrare gli anziani gratis nei musei, ospitare in hotel gratuitamente i bambini con meno di xxxx anni accompagnati da uno o due adulti, ecc. ecc. ecc. 

  • 1 mese fa

    Concordo con Anna e con l'anonimo che ti dice che la costituzione non viene applicata in maniera così esagerata e totalitaria (giustamente).

  • Anna
    Lv 7
    1 mese fa

    I locali sono tenuti a rendere pubblici i loro prezzi, per esempio con l'affissione di cartelli, e mantenerli fissi, cioè non inventarsi scuse per prezzi più alti di quelli pubblicati. Rispettate queste norme, possono fare sconti a chi vogliono e quando vogliono. 

    Stiamo parlando di un settore privato e di servizi non essenziali.

  • Anonimo
    1 mese fa

    per loro l'ingresso molte volte è direttamente gratuito...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Matteo
    Lv 7
    1 mese fa

    si certo che lo è quei locali vanno boicottati

  • Marco
    Lv 6
    1 mese fa

    non so se sia illegale,sicuramente è ingiusto.aggiungo che le femmine non facevano la naja e andavano in pensione prima.

    questa estate in sardegna il parcheggio era 10€ per i turisti,1€ per i residenti,a me sembra discriminazione bella e buona pure questa.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Alla faccia della violenza contro le donne e il femminicidio. Dovresti saperlo che esiste il femminicidio, ma non il maschicidio, e che la discriminazione di genere vale solo per le femmine e non i maschi.

    • Anna
      Lv 7
      1 mese faSegnala

      Femminicidio è una parola inventata dai giornalisti per descrivere un fenomeno sociale, nel Codice Penle non ci sono pene diverse per l'uccisione di donne o di uomini, esiste solo il reato di omicidio.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.