Mario ha chiesto in SaluteMedicina alternativa · 1 anno fa

Che senso hanno i prodotti omeopatici a base di propoli?

Sapevate che che esistono dei prodotti omeopatici a base di propoli?

A parte il fatto che io non credo nell'omeopatia, ma comunque si basa sul principio del contrario, quindi un prodotto omeopatico a base di propoli dovrebbe favorire le infezioni batteriche? Oppure quale effetto dovrebbe avere?

6 risposte

Classificazione
  • 1 anno fa
    Risposta preferita

    Marketing: si sfrutta l'etichetta "propoli" che è associata a qualcosa di positivo. Sarebbe più o meno come un prodotto omeopatico a base di lasagne alla bolognese

  • roc
    Lv 7
    1 anno fa

    non ti fare truffare,,Ciao

  • Anonimo
    1 anno fa

    L'omeopatia si basa sulla teoria della memoria dell'acqua, diluiscono così tanto il principio attivo finché non ce n'è quasi più traccia ma per effetto di questa fantomatica memoria dell'acqua il principio attivo funziona. Un """farmaco"""" omeopatico alla propoli dovrebbe avere un effetto battericida.

    Io nemmeno ci credo perché non è mai stato dimostrato, fino a prova contraria quella roba è semplice acqua e zucchero

  • Anonimo
    1 anno fa

    l effetto è vendere ai polli

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 anno fa

    Non ho idea di come i seguaci dell'omeopatia giustifichino il ricorso a prodotti che si discostano dai criteri standard. So però che parecchi prodotti venduti come omeopatici non contengono solo acqua fresca, come in teoria dovrebbero, quindi la definizione "omeopatico" viene attribuita abbastanza alla cavolo.

  • Luca
    Lv 7
    1 anno fa

    Dove l'hai letto che l'omeopatia si basa sul principio del contrario ? Nessuno obbliga te o gli altri che ti hanno già risposto a credere ciecamente all'omeopatia, ma PRIMA di sparare sentenze a piffero di cane e teorie senza senso, occorrerebbe INFORMARSI sulle cose, studiarle,  per poter affermare cose vere e non arrivare a dire che gli asini volano. Così come è profondamente sbagliato ( e segno di poco acume) parlare per sentito dire, o perché adesso questo è il vento che tira e per essere alla moda bisogna andare dove tira il vento. 

    La storia della scienza è piena di fallimenti, di storie di illusi e di ciarlatani,  ma è anche piena di scoperte sensazionali di chi è voluto andare contro corrente. 

    Oggi, dal punto di vista filosofico ed epistemologico, nulla è più antiscientifico ed irrazionale delle basi filosofiche su cui si fonda( o pretende di fondarsi)  la "scienza medica ufficiale". 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.