Gli atei non vogliono credere in Dio e poi credono alla baggianata che l'uomo nel 1969 sia sbarcato sulla Luna?

Sulla Luna, secondo Ivo Mej, non ci siamo mai stati. Il giornalista lo dice: "Negli anni '60 – ha dichiarato ai microfoni di Radio Radio – eravamo ancora tutti molto ingenui. Si diceva 'lo ha detto la televisione quindi è vero'. E' umano pensare che se un inganno fosse stato perpetrato in quell'epoca poi si sarebbe propagato nei decenni".

Ecco l'intervista completa di Stefano Molinari e Luigia Luciani

"Il progetto #Apollo – spiega #IvoMej – è stato una cosa estremamente complessa, e questo è vero. Sicuramente nello #spazio ci sono andati, e questo è vero. Ma il fatto che 70 mila o 400 mila persone fossero coinvolte nel processo di costruzione dei vari manufatti, non significa nulla. Quelli che controllavano la messa in onda del fulcro della missione, cioè l'allunaggio, erano poche decine di persone".

Il punto di maggiore dubbio sarebbe, secondo il giornalista "l'impossibilità, all'epoca, di portarci un uomo e di farlo ritornare sulla terra sano e salvo, non il fatto che ci andassero delle macchine, che ci depositassero delle cose o che addirittura che potessero riportare delle pietre. Le immagini che ci hanno fatto vedere sono state girate ad Hollywood dal regista Kubrik!

9 risposte

Classificazione
  • 1 anno fa
    Risposta preferita

    E delle scie chimiche non vogliamo parlarne? 

  • Infatti. Certi credono anche che la Terra sia sferica - o più o meno rotondeggiante - mentre è chiaro ed evidente (e non.c.e.niuno.di.noi.che.non.veda) che è piatta.

  • 1 anno fa

    ah, be', se l'ha detto ivo mei...!!! POI TI DANNO DELL'IMBECILLE E TI OFFENDI PURE.

  • Anonimo
    1 anno fa

    "Gli atei non vogliono credere in Dio e poi..."

    che cattivoni questi atei che prendono in considerazione solo le cose serie e non le tue idiozie. Vai a pregare che dio vede quando ti tocchi i genitali e piange, non pensare alla luna, e poi, a te basta credere.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 anno fa

    E anche l'attentato alle torri è stato tutta una messa in scena, come fate a non capirlo?

  • 1 anno fa

    Vorrei sapere cosa qualifica un giornalista (sconosciuto, peraltro) a stabilire che il livello tecnologico dell'epoca non era sufficiente. 

  • 1 anno fa

    Solite fake news trite e ritrite.

    L'uomo sulla luna ci é andato e ha riportato sulla terra reperti. 

    Inoltre un complotto così complottoso sarebbe stato smascherato dai sovietici. 

    Invece oggi abbiamo immagini satellitari dei lander delle varie missioni che si sono succedute 

  • 1 anno fa

    fai pena, di imbecili come te si fa davvero fatica a trovarne. Se ti doti di un buon telescopio o se vai al telescopio universitario più vicino alla tua città (inizio a pensare che possa vivere in una caverna) potresti vedere le basi ed anche il lunar Rover che son stati abbandonati là.

    Dalle mie parti si dice: lascialo perdere, quello è un povero "semo"

  • 1 anno fa

    Paragone azzeccatissimo, degno di un bimbo delle elementari.

    E chi non crede ad entrambi, dove lo collochi?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.