Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 mese fa

Avete avuto esperienze simili?

Ciao,

Mio fratello quest'anno ha iniziato l'asilo, va dalle 8:30 alle 11:30 (dalla settimana prossima si fermerà anche a pranzo, ma per adesso le maestre dicono che non è ancora pronto).

Le prime volte che andava piangeva tantissimo e addirittura è capitato che piangesse per tutta la mattina (così ci hanno detto).

Adesso non piange più, ma a casa fa i capricci dicendo che non vuole andare ecc. 

Il problema principale però è che da quando va all'asilo torna a casa nervoso. Ma veramente tanto arrabbiato, urla, piange, impazzisce, si butta per terra... Non si è mai comportato così.

Voi avete avuto esperienze simili con i vostri fratelli o figli? Avete qualche consiglio?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    3 sett fa

    boh................ 

  • Karmen
    Lv 7
    1 mese fa

    O non ha ancora imparato a “staccarsi” dalla figura materna e quindi l’asilo lo vede come un posto estraneo e non sicuro oppure può essere che all’asilo non stia bene, forse non va d’accordo con gli altri bambini o la maestra ha un cattivo comportamento.

    Penso che tu o i vostri genitori debbano chiedere perché non vuole andare all’asilo. Io ad esempio non volevo andarci perché con gli altri bambini non andavo d’accordo e la maestra era una pazza scatenata e lo dicevo ai miei genitori.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.