un formaggio, anche se al retrogusto di piede a fine giornata, è sempre ben accetto?

7 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Migliore risposta

    Di piede morto (da settimane) per me è balZamo!

    Vado ai pazzi per un coso-cacio teribbile, l'Epoisses de Bourgogne (Berthaut)

    Che va mangiato seguendo un 'rituale'... lo prendi, lo ficchi nel microonde e gli fai fare un giro di un minuto. Poi lo scucchiai leggermente fuso nel piatto, accompagnato con verdure neutre, tipo fagiolini e patate lesse, roba che 'smorza' la radioattività del cacio mefitico.

    Giuro, se incautamente tocchi con le dita quel formaggio, poi te le devi amputare perché s'impregnano di carogna putrefatta in modo indelebile.

    Il sublime nell'immondo!

    Attachment image
  • 4 sett fa

    Adoro il formaggio, soprattutto quello saporito. 

    Prediligo il parmigiano, la groviera, il provolone, insomma di tutto e di piu'...

  • il gorgonzola puzza come i piedi ahahah

  • Anonimo
    3 sett fa

    skifo.......... 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    Mangio formaggi che farebbero schifo non per l'odore, ma solo per l'aspetto, eppure sono squisiti.  Mi dispiace di non trovare i formaggi abitati, quelli con i SAUTARIN  (in dialetto piemontese sono quelli con i bacherozzi che fanno una specie di salto...)

  • Luca
    Lv 7
    4 sett fa

    Pensa al gorgonzola. Credi non lo sia?

    Ciao.

  • asso
    Lv 7
    4 sett fa

    mmmhh io mangio solo quel cretino di Asiago, la fontina, il galbanino, l'auricchietto e la caciotta (stagionata) al peperoncino, sottilette, parmigiano e romano. Di più nin so.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.